Ti trovi in:

Home » Progetti » MOBILITA' » Piano della Mobilità Sostenibile - Piano Generale del Traffico Urbano » La campagna di rilievo del traffico e il confronto con i rilievi del 1998-2000

La campagna di rilievo del traffico e il confronto con i rilievi del 1998-2000

La prima fase del servizio ha previsto una campagna di rilievo dati sul traffico cittadino confrontati con i dati del traffico del 1998, rilevati in occasione della redazione del Piano Generale del Traffico Urbano (Piano redatto e presentato alla cittadinanza e alla parte politica di allora ma non più approvato).

Tale confronto è stato il punto di partenza per definire gli scenari di progetto, verificando se gli scenari prospettati nel PGTU 1998 e le opere pubbliche viabilistiche finora realizzate abbiano consegnato i risultati previsti.

La campagna di rilievi sul traffico è stata effettuata nelle settimane prima di Pasqua, dal 6 al 20 aprile 2011, con personale incaricato appostato su strade ed incroci con apposite apparecchiature per rilevare e filmare il traffico presente:

  • lungo otto strade principali di accesso al centro cittadino (Via Motton, Via Cunizza da Romano, Viale Venezia, Via Capitelvecchio, Viale De Gasperi, Viale Vicenza, Viale Asiago, S.P. Campesana),
  • su dieci incroci principali di maggiore transito (Vle Vicenza-Aldo Moro, Via Cà Rezzonico-Cà Baroncello, Vle De Gasperi-Aldo Moro, Vle Scalabrini-Diaz, Vle De Gasperi-Del Cristo, Vle Fosse-Venezia, Ple Trento, Vle Diaz-Cadorna, Vle De Gasperi-Colombo, Via Rosmini-Cà Dolfin),
  • su due aree di sosta di maggiore dimensione (Parcheggio Prato S. Caterina libero, Parcheggio Gerosa a pagamento).

Inoltre sono stati analizzati i dati dei parcheggi liberi e a pagamento di tutto il centro urbano, mentre sul  trasporto pubblico locale sono stati rivisti i tragitti dei bus in previsione della modifica della viabilità nella zona del centro Storico sud e di Viale Parolini.

Pubblicato: martedì, 20 marzo 2012 - Ultimo aggiornamento: mercoledì, 04 giugno 2014