Ti trovi in:

Home » Impresa / SUAP » Urbanistica » Piano Regolatore Comunale » PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA VARIANTE AL PI “CONTENIMENTO DEL CONSUMO DI SUOLO”

Menu di navigazione

Impresa / SUAP

PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA VARIANTE AL PI “CONTENIMENTO DEL CONSUMO DI SUOLO”

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA

Si avvisa che l’Amministrazione Comunale, nell’ottica di un uso razionale ed equilibrato del suolo che risponda alle reali esigenze di sviluppo territoriale espresse dalla collettività, intende con il presente avviso ad evidenza pubblica raccogliere e valutare le manifestazioni di interesse promosse dai proprietari degli immobili, nonché da operatori pubblici e privati interessati, che volessero:

a) attivare, nelle forme dell’Accordo pubblico-privato ex art. 6 della LR 11/2004, interventi di trasformazione urbanistico/edilizia non comportanti consumo di suolo;
b) attivare, nelle forme dell’Accordo pubblico-privato ex art. 6 della LR 11/2004, interventi di trasformazione urbanistico/edilizia comportanti consumo di suolo;
c) proposte di Accordo pubblico-privato ex art. 6 della LR 11/2004, per l’individuazione di aree da destinare a “Prima casa di abitazione”;
d) presentare proposte e contributi al Piano degli Interventi per motivazioni non riconducibili ai precedenti punti.

Tali “manifestazioni di interesse” dovranno risultare idonee in relazione ai benefici apportati alla collettività in termini di sostenibilità ambientale, sociale ed economica, di efficienza energetica, di minore consumo di suolo, di miglioramento degli standard di qualità urbana, architettonica e paesaggistica, in coerenza alle “strategie” e disposizioni del PAT vigente, ed in particolare, alle variazioni intervenute con l’approvazione della Variante n. 1 al PAT di adeguamento alla LR 14/2017 sul “contenimento del consumo di suolo”.

L’Amministrazione intende mettere a disposizione della cittadinanza le seguenti risorse di suolo consumabile:
- 13 ettari di “consumo di suolo”, corrispondenti a circa il 50% del quantitativo massimo di suolo consumabile previsto dalla Variante al PAT n. 1 (pari a 26,03 ettari), inclusi 20.000 mq. di Superficie Agricola Utilizzabile (SAU) corrispondenti a circa il 30% del quantitativo di SAU trasformabile residua del PAT (pari a 64.863 mq, corrispondente a circa il 60% della SAU massima trasformabile del PAT di 108.840 mq.).

La presentazione di manifestazioni d’interesse non genera l’avvio di un procedimento su istanza di parte poiché hanno la natura di contributo e collaborazione all’attività di pianificazione della Variante al Piano degli interventi in oggetto, quindi non costituiscono titolo per l’automatico inserimento nel P. I. e non impegnano il Comune in tal senso.

Le manifestazioni d’interesse dovranno essere presentate utilizzato esclusivamente il “Modulo per la manifestazione di interesse”, pubblicato unitamente all'Avviso sull'Albo Pretorio on-line del Comune ed anche presso la presente pagina WEB.

In caso di comproprietà, la manifestazione dovrà essere sottoscritta da tutti i comproprietari, compilando l'apposita "Scheda comproprietari", anch'essa pubblicata.

Verranno prese in considerazione le Manifestazioni che verranno presentate entro e non oltre la data del 11/01/2021 (nuovo termine ultimo, stabilito a seguito di proroga con Determinazione Dirigenziale n. 1945 del 16/11/2020).
Tali manifestazioni, corredate dalla documentazione prescritta, dovranno pervenire a solo a mezzo PEC al seguente indirizzo di Posta Elettronica Certificata del Comune di Bassano del Grappa:
protocollo.comune.bassanodelgrappa@pecveneto.it
Tutte le manifestazioni che saranno presentate successivamente alla data del 11/01/2021, non saranno valutate con la presente variante.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

VALUTAZIONE DI COMPATIBILITA' DELLE MANIFESTAZIONI D'INTERESSE ED INDIRIZZI PER IL PROSIEGUO DELLA PROCEDURA

Si informa che con Deliberazione di Giunta Comunale n. 270 del 14/10/2021, ad oggetto: "Pianificazione della Variante al P. I. di “Contenimento del consumo di suolo” ai sensi degli artt. 5 – 17 - 18 della L.R. 11/2004. Valutazione di compatibilità delle manifestazioni/richieste pervenute ed indirizzi procedurali. Atto di indirizzo.", si è stabilito, fra l'altro, quanto segue:

  • si è riscontrato che sono pervenute 107 Manifestazioni d'Interesse, di cui all'Allegato A;
  • si sono approvatii i “Quadri di valutazione ” contenenti, per ogni singola manifestazione/richiesta, una valutazione di compatibilità delle medesime, basata sui requisiti e criteri previsti dall’Avviso, nonché sulle norme in genere:
    - Quadro valutazioni manifestazioni d’interesse che non comportano “consumo di suolo” (Allegato 1):
    - Quadro valutazioni manifestazioni d’interesse che comportano “consumo di suolo” (Allegato 2):
    - Quadro manifestazioni d’interesse non compatibili (Allegato 3);
    gli ambiti relativi alle Manifestazioni d'Interesse sono rappresentate in apposita planimetria ricognitiva (Allegato 4);
  • si sono stabilite le modalità di pagamento dell'eventuale Contributo Perequativo;
  • si sono stabilite le modalità con le quali saranno trattate le Manifestazioni d'Interesse, in base alla loro tipologia, suddividendole in "categorie";
  • si è stabilito di suddividere la Variante al PI denominata “Contenimento del consumo di suolo ” in procedimenti di variante tra loro distinti, come di seguito elencati:
    - “Variante Contenimento consumo suolo – stralcio 1 ”, procedimento di variante al PI che interesserà le manifestazioni/richieste appartenenti alle seguenti categorie: STRALCIO ZTO, VERDE PRIVATO, RICOGNIZIONE, NTO, CAMBIO D’USO, ALTRO; ZONA RESIDENZIALE, ZONA PRODUTTIVA, PRIMA CASA;
    - “Variante Contenimento consumo suolo - stralcio 2 ”, procedimento di variante al PI che interesserà le manifestazioni appartenenti alle seguenti categorie: COMPENSAZIONE URBANISTICA, PUA DECADUTI;
    - “Variante Contenimento consumo suolo – stralci successivi per Accordi da attuare singolarmente ”, singoli procedimenti di variante al PI che interesseranno le manifestazioni appartenenti alla categoria ACCORDO, previa presentazione da parte del soggetto proponente di specifica istanza di Accordo pubblico/privato ai sensi dell’art. 6 della LR 11/2004 conforme alla valutazione espressa.

    ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    “SCHEMI TIPO” PER INTERVENTI DI EDILIZIA RESIDENZIALE DA DESTINARE A “PRIMA CASA” E PER RIATTIVAZIONE PREVISIONI URBANISTICHE DECADUTE COMPORTANTI CONSUMO DI SUOLO DI ASSOGGETTAMENTO A “PUA OBBLIGATORIO”

    Si pubblicano di seguito gli “Schemi Tipo” per interventi di edilizia residenziale da destinare a “Prima Casa” e per riattivazione previsioni urbanistiche decadute comportanti consumo di suolo di assoggettamento a “PUA obbligatorio”, in attuazione all’Atto di indirizzo di cui alla D.G.C. n. 270 del 14/10/2021, approvati con D.C.C. n. 77 del 04/12/2021.

    ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    “SCHEMA TIPO” DI ACCORDO AI SENSI DELL’ART. 39 DELLE NTO DEL PI PER L’ATTUAZIONE DI AREE A SERVIZI PUBBLICI MEDIANTE L’ISTITUTO DELLA “COMPENSAZIONE URBANISTICA ART. 37 LR 11/2004

    Si pubblica di seguito lo “Schema Tipo” di Accordo ai sensi dell’art. 39 delle NTO del PI per l’attuazione di aree a servizi pubblici mediante l’istituto della “Compensazione Urbanistica art. 37 LR 11/2004”, in attuazione all’Atto di indirizzo di cui alla D.G.C. n. 270 del 14/10/2021, approvato con D.C.C. n. 8 del 08/02/2022.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

ADOZIONE DELLA VARIANTE URBANISTICA n. 2/2022

Si informa che con la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 61 del 29/09/2022 è stata adottata la Variante al P.I. n. 2/2022 denominata “Contenimento del consumo di suolo”, ai sensi dell’art. 18 della L.R. 11/2004.

Gli elaborati di Variante sono consultabili alla sezione web dedicata, accessibile anche dal seguente link:

http://www.comune.bassano.vi.it/Impresa-SUAP/Urbanistica/Piano-Regolatore-Comunale/VARIANTE-AL-P.I.-DI-CONTENIMENTO-DEL-CONSUMO-DI-SUOLO-n.-2-2022-ADOTTATA

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Per ulteriori informazioni ed appuntamento contattare il Servizio Urbanistica Sostenibile dell’Area Urbanistica, presso Piazza Castello degli Ezzelini n.11, ai seguenti contatti telefonici: tel. 0424/519638 (Ing. Mario Mores) – 0424/510671 (geom. Lara Fiorese) – tel. 0424/519663 (Dott.ssa Marika Bonato) - 0424/519673 (Dott. Massimo Milani).

Allegati

MODULO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE (.doc)

MODULO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE (.pdf)

SCHEDA COMPROPRIETARI (.doc)

SCHEDA COMPROPRIETARI (.pdf)

Determinazione Dirigenziale n. 1945 del 16/11/2020 di proroga del termine di presentazione delle Manifestazioni d'Interesse (.pdf)

Determinazione Dirigenziale n. 1945 del 16/11/2020 di proroga del termine di presentazione delle Manifestazioni d'Interesse (.p7m)

Vademecum Bando aggiornato 02 12 2020 (.pdf)

D.G.C. n. 270 del 14/10/2021

Allegato A alla D.G.C. n. 270 del 14/10/2021

Allegato 1 alla D.G.C. n. 270 del 14/10/2021

Allegato 2 alla D.G.C. n. 270 del 14/10/2021

Allegato 3 alla D.G.C. n. 270 del 14/10/2021

Allegato 4 alla D.G.C. n. 270 del 14/10/2021

D.C.C. n. 77 del 04/12/2021

“Schema Tipo” per interventi di edilizia residenziale da destinare a “Prima Casa”

“Schema Tipo” per riattivazione previsioni urbanistiche decadute comportanti consumo di suolo di assoggettamento a “PUA obbligatorio”

D.C.C. n. 8 del 08/02/2022

“Schema Tipo” di Accordo ai sensi dell’art. 39 delle NTO del PI per l’attuazione di aree a servizi pubblici mediante l’istituto della “C...

Pubblicato: venerdì, 07 agosto 2020 - Ultimo aggiornamento: mercoledì, 05 ottobre 2022