Ti trovi in:

Home » Impresa / SUAP » Urbanistica » Piano Regolatore Comunale » PIANO DEGLI INTERVENTI (P.I.) VIGENTE

PIANO DEGLI INTERVENTI (P.I.) VIGENTE

Il piano degli interventi (P.I.) è lo strumento urbanistico che, in coerenza e in attuazione del P.A.T., individua e disciplina gli interventi di tutela e valorizzazione, di organizzazione e di trasformazione del territorio programmando in modo contestuale la realizzazione di tali interventi, il loro completamento, i servizi connessi e le infrastrutture per la mobilità.

Con delibera di Consiglio comunale n. 09 in data 01/03/2012 è stato approvato, ai sensi degli artt. 17 e 18 della L.R. n. 11/2004, il “Primo piano degli Interventi – Revisione cartografica e normativa del PRG/PI in adeguamento al PAT ed a successive disposizioni normative ai sensi degli artt. 17-18 L.R. 11/2004 e s.m.i.”.

Con le delibere  di Consiglio comunale n. 50  e n.52 in data 26/07/2012 sono state approvate due Varianti puntuali al P.I. relative all’Accordo pubblico-privato denominato “San Martino – Santa Chiara” e all’individuazione del tracciato per una nuova pista ciclabile in via Passarin.

Con la delibera di Consiglio comunale n.71 in data 25/10/2012 è stata approvata la Variante puntuale al P.I. relativa all’individuazione del tracciato per una nuova pista ciclabile in via Cà Dolfin tratto sud.

Con la delibera di Consiglio comunale n. 80 del 29/11/2012 è stata approvata la Variante puntuale al P.I. relativa all’Accordo pubblico-privato denominato “Area De Gasperi Nord”.

Con le delibere di Consiglio comunale n. 30 e n.36 in data 23/04/2013  sono state approvate due Varianti puntuali al P.I. relative all’Accordo pubblico-privato denominato “Area Parolini” ed “Ex Scuola Bellavitis” in Via Leoncavallo.

Con le delibere di Consiglio comunale n. 60 e n.61 del 04/07/2013, sono state approvate le Varianti puntuali al P.I relative all’Accordo pubblico-privato denominato “Piazza Garibaldi” e all’Accordo pubblico-privato denominato “Piazza Zaine”.

Con le delibere di Consiglio comunale n. 77 e n.78 del 03/10/2013, sono state approvate le Varianti puntuali al P.I relative all’Accordo pubblico-privato denominato “via Campo Marzio” e all’Accordo pubblico-privato denominato “Centro storico-via Angarano”.

Con la delibera di Consiglio comunale n. 12 del 27/02/2014 è stata approvata la Variante puntuale al P.I relativa all’Accordo pubblico-privato denominato “Brolo Bassano srl in via Fontanelle”.

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 63 del 31/07/2014 è stata approvata la Variante al P.I. relativa all’Accordo pubblico-privato denominato “Federico II in centro storico”.

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 92 del 06/11/2014 è stata approvata la Variante al P.I. denominata “Area Cà Cornaro”.

Con le delibere di Consiglio comunale  n.90 del 28/11/2013, n.10 del 27/02/2014 e n.23 del 08/04/2014, sono state approvate le Varianti al P.I. finalizzate all'individuazione di aree residenziali da destinare a prima casa e sistemazioni cartografiche.  

Con la delibera di Consiglio comunale n.22 del 26/03/2015 è stata approvata la Variante al P.I. alle Norme tecniche operative con modifica dell'art.25 lettera k) in riferimento alla "Variante per l'individuazione di aree residenziali da destinare a prima casa e sistemazioni cartografiche".

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 36 del 30/04/2015 è stata approvata la Variante al P.I. relativa all’Accordo pubblico-privato denominato “Palazzo Fasoli".

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 60 del 09/07/2015 è stata approvata la Variante al P.I. relativa all’Accordo pubblico-privato denominato “Lucasystem spa in viale Diaz”.

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 71 del 30/07/2015 è stata approvata la Variante al P.I. per l'adeguamento alla Legge Regionale 28 Dicembre 2012, N.50 "Politiche Per Lo Sviluppo Del Sistema Commerciale Nella Regione Veneto" e modifiche alle "Norme Tecniche Operative"  del P.I..

Con la delibera di Consiglio n. 04 del 11/02/2016 è stato approvato il progetto SUAP pratica 77533/2014 in Variante al P.I..

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 5 del 11/02/2016 è stata approvata la "Variante all’art. 21 delle Norme Tecniche Operative del “Piano degli Interventi 2012-2017".

Con Decreto del Commissario Delegato n.43 del 17/03/2016 è stata approvata la Variante al Piano degli Interventi a seguito di espropri finalizzati alla realizzazione della Superstrada Pedemontana Veneta.

Con delibera di Consiglio Comunale n.17 del 31/03/2016 è stata approvata la Variante al Piano degli Interventi denominata “Varianti puntuali al Piano degli Interventi. Adozione varianti, riadozioni varianti con modifiche e revoca di varianti adottate” limitatamente al Fascicolo n.2 e alla schede n.66, 100 e 159 del Fascicolo 1.

Con la delibera di Consiglio Comunale n.46 del 31/05/2016 è stata approvata la Variante al Piano degli Interventi denominata “Deliberazione del Consiglio Comunale n.97 del 10 novembre 2015: approvazione schede di variante "Bando Prima Casa" n. 54 e n.191”.

Con la delibera di Consiglio Comunale n.54 del 21/06/2016 è stata approvata la Variante al Piano degli Interventi finalizzata all’individuazione di aree residenziali da destinare a prima casa e sistemazioni cartografiche scheda B65. 

Con la delibera di Consiglio Comunale n.68 del 28/07/2016 è stata approvata la Variante al Piano degli Interventi denominata: “Variante al Piano degli Interventi (P.I.), approvazione scheda di variante "Bando Prima Casa" n. 1.

Con le delibere di Consiglio Comunale n.81 e n.82 del 29/09/2016 sono state approvate le Varianti al Piano degli Interventi denominate n.2/2016 e n.3/2016 entrambe denominate “Approvazione varianti puntuali”.

Con Decreto n. 195 del 4 novembre 2016, il Commissario Delegato per l’emergenza determinatasi nell’area interessata dalla realizzazione della S.P.V., ha approvato la Variante al P.R.C. Variante al Piano Regolatore Comunale a seguito di espropri finalizzati alla realizzazione della Superstrada Pedemontana Veneta.

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 102 del 24/11/2016 è stato approvato lo stralcio delle schede n.18 e n.60 ”Bando prima casa”.

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 103 del 24/11/2016 è stato approvato il progetto SUAP pratica. 00104/2016 in Variante al PI. 

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 114 del 29/12/2016 è stata approvata la Variante al Piano degli Interventi denominata “Variante n. 4/2016”.

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 115 del 29/12/2016 è stata approvata la Variante al Piano degli Interventi di stralcio della scheda di variante Bando Prima Casa n. 190, denominata “Variante n. 6/2016”. 

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 36 del 08.06.2017 è stata approvata la Variante al Piano degli Interventi denominata “Variante n. 5/2016 - Modifica alle schede n.32 e n.105 relative al “Bando Prima Casa” approvate con D.C.C. n. 10 del 27/02/2014 e con D.C.C. n.23 del 08/04/2014”.

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 44 del 29.06.2017 è stata approvata la Variante al Piano degli  Interventi denominata “Variante n. 2/2017. Sistemazione cartografica – rettifica perimetro zona “R 1091”.

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 59 del 31/07/2017 è stata approvata la Variante al P.I. relativa all’Accordo pubblico-privato denominato “via S. Pio X, via Monte Pelmo, via Monte Sabotino ditta SOGECO spa".

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 71 del 28.09.2017 è stata approvata la “Variante n. 1/2017 al Piano degli Interventi per il Collegamento ciclo-pedonale tra Via dei Lotti e Via Lucio Battisti”.

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 72 del 28.09.2017 è stata approvata la “Variante n. 7/2016 al Piano degli Interventi a seguito di esproprio finalizzato alla realizzazione della Superstrada Pedemontana Veneta”.

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 79 del 9.11.2017 è stata approvata la “Variante al P.I. finalizzata all’individuazione di aree residenziali da destinare a prima casa e sistemazioni cartografiche - scheda n. 68 (area n. 76) fascicolo n. 9”.

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 80 del 09.11.2017 è stata approvata la“Variante al P.I. finalizzata all’individuazione di aree residenziali da destinare a prima casa e sistemazioni cartografiche - scheda n. 41 (area n. 16) fascicoli n. 1 e n. 4”.

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 81 del 9.11.2017 è stata approvata la Variante al PI denominata “Variante n.1/2016” – scheda n. 2017 “Bando Prima Casa”.

Con la delibera di Consiglio Comunale n. 4 del 15.02.2018 è stata approvata la Variante n. 3/2017 al P.I. di recepimento dell’atto di Accordo Pubblico/Privato per la ristrutturazione e rigenerazione urbana del complesso commerciale di via Capitelvecchio a Bassano del Grappa – Ditta Finpengo.

Con delibera di Consiglio Comunale n. 24 del 26.04.2018 è stata approvata la “Variante al P.I. n. 5/2017 per stralcio parziale di Zona per funzioni pubbliche in via Cristoforo Colombo”.

Con la delibera di Consiglio comunale n. 39 del 28.06.2018 è stata approvata la “Variante al P.I. n. 4/2017 per la realizzazione di una pista ciclabile lungo via Melagrani”.

Con la delibera di Consiglio comunale n. 53 del 06.09.2018 è stato riapprovato il progetto SUAP pratica 00104/2016 in variante al PI per nuova costruzione immobile commerciale per ristorazione in via Cà Dolfin in esecuzione alle ordinanze Tar Veneto nn. 108/2018 e 736/2018 e Consiglio di Stato n. 4022/2018.

Con la delibera di Consiglio comunale n. 65 del 27.09.2018 è stata approvata la “Variante al P.I. n. 1/2018 per la modifica viaria di via Trozzetti”.

Con la Delibera di Consiglio Comunale n. 13 del 21/03/2019 è stata approvata la "Variante di Revisione Parziale al Piano degli Interventi” (n. 3/2018).

Gli elaborati di Piano approvati con DCC n. 9 del 01/03/2012 e le delibere di Consiglio Comunale delle varianti a detto strumento successivamente approvate sono depositati presso la Segreteria Comunale (Area Urbanistica – Piazza Castello degli Ezzelini, 11 di Bassano del Grappa). 

Con la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 56 del 26/09/2019 è stata approvata la "Variante n. 2/2018 al Piano degli Interventi (P.I.). Trasferimento dell’area n. 26 (scheda n. 69) di cui al “Bando Prima Casa  ” approvata con D.C.C. n. 10 del 27.02.2014".

Con la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 57 del 26/09/2019 è stata approvata la "Variante n. 4/2018 al Piano degli Interventi di stralcio parziale dell’area n. 34 “Bando Prima Casa ”, limitatamente alla porzione di cui alla scheda n. 97 approvata con D.C.C. n. 23 del 08/04/2014".

Con la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 58 del 26/09/2019 è stata approvata la "Variante n. 5/2018 al Piano degli Interventi di recepimento dell’atto di Accordo Pubblico/Privato n. 16 per la rigenerazione urbana dell'area degradata "Ex ENEL" sita tra Viale Pecori Giraldi e Viale Vicenza. Ditte: A.G.M. Srl. e Autoserenissima Srl".

Con la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 59 del 26/09/2019 è stata approvata la "Variante n. 2/2019 al P.I. di recepimento dell’Atto di Accordo Pubblico-Privato si sensi dell'art. 6 della Legge Regionale 23 Aprile 2004, n. 11 per modifica dei parametri edilizi di un lotto all'interno del PUA n. 318 "Ex P. di L. Stella", sito in Via Colomba - Ditta: Favero Immobiliare S.r.l.".

Con Determinazione del Direttore del Consiglio di Bacino Brenta n. 49 del 03/10/2019 è stata approvata la Variante al P.I. per l'“Acquisizione aree relative agli impianti idrici esistenti (P1128S1)”.

Con la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 72 del 31/10/2019 è stata approvata la "Variante n. 1/2019 al P.I. di recepimento dell’atto di Accordo Pubblico/Privato n. 18 ai sensi dell’art. 6 della L.R. 11/2004, per recupero e ampliamento dell’Ex Macello Comunale con valorizzazione dell’area circostante - Ditta: Archivio Bonotto Srl.".

Con la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 99 del 23/12/2019 è stata approvata la "Variante n. 3/2019 al P.I. di recepimento dell’Atto di accordo pubblico-privato ai sensi dell'art. 6 della Legge Regionale 23 Aprile 2004, n. 11 per cambio d’uso da direzionale a commerciale del piano primo di un immobile in via Roma (Centro Storico) e insediamento media struttura di vendita - Ditta: Fietta Donatella e Fratelli.".

Con la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 7 del 05/03/2020 è stata approvata la "Variante n. 5/2019 al Piano degli Interventi per lo spostamento della Cabina Enel esistente in via Cà Dolfin".

Con la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 38 del 25/06/2020 è stata approvata la "Variante n. 4/2019 al Piano degli Interventi di stralcio dell’area n. 10 (scheda n. 24) “Bando Prima Casa”.".

Il Piano degli Interventi adeguato alle succitate Varianti approvate è consultabile su questo sito.

La presente sezione ha lo scopo di fornire un accesso pi ù  ampio e tempestivo alle informazioni relative al Piano degli interventi, i documenti disponibili in linea possono tuttavia non riprodurre esattamente un testo approvato ufficialmente.

Si segnala pertanto che il contenuto della sezione del sito pu ò  non essere sempre esauriente, completo e aggiornato in tutte le sue parti.

Allegati

Valutazione di Compatibilità Idraulica VCI_Variante di Revisione Parziale n. 3/2018_DCC 13_2019

Relazione di Piano_Variante di Revisione Parziale n. 3/2018_DCC 13_2019

Abaco dei parametri stereometrici vigente

Pubblicato: venerdì, 18 novembre 2011 - Ultimo aggiornamento: mercoledì, 15 luglio 2020