Ti trovi in:

Home » Comunicazione » Notizie » Vivere bene a Bassano - la qualità negli edifici

Immagine decorativa

Vivere bene a Bassano - la qualità negli edifici

Incontri pubblici di confronto fra cittadini ed esperti. Un percorso di conoscenza consapevole per vivere bene nelle nostre case, al riparo dagli infortuni domestici, attenti ai consumi e al sicuro dal rischio sismico.

Presentato in conferenza stampa il 27/2/2018 il ciclo di incontri “Vivere bene a Bassano - la qualità negli edifici”, promosso dall’Amministrazione Comunale con gli Ordini Professionali e le Associazioni di categoria economica locali con l’obiettivo di offrire un percorso di conoscenza consapevole per vivere bene nelle nostre case, al riparo dagli infortuni domestici, attenti ai consumi e al sicuro dal rischio sismico. La qualità degli edifici è anche la qualità dei quartieri e del patrimonio cittadino.
Nei quattro incontri pubblici, a ingresso libero, a cadenza settimanale a partire da martedi 13 marzo alle ore 19.00 si propone di unire la conoscenza che esperti professionisti hanno, ciascuno nel proprio campo di competenza, con il desiderio di ogni cittadino di migliorare il proprio benessere di vivere attraverso interventi migliorativi e di messa a norma della propria casa, nella quale si condividono gli affetti e i sentimenti ma anche quale luogo rifugio dalle difficoltà quotidiane.
Dall'unione di queste due realtà (la conoscenza e la volontà) si può costruire un percorso che permetta di fare scelte consapevoli del proprio benessere e non solo strumentali per un risparmio fiscale o per una disgrazia accaduta. Il cambiamento come scelta e non come necessità.
Durante gli incontri saranno presentati i temi della qualità della vita nei nostri edifici, del rischio sismico, del risparmio energetico, della sicurezza in casa, attraverso i diversi punti di vista di professionisti indicati dagli Ordini professionali provinciali ognuno per la propria competenza: Architetti, Commercialisti, Geologi, Geometri, Ingegneri, Urbanisti.
Le sedi degli incontri sono state individuate in modo da poter portare la conoscenza anche nei quartieri della città, con l’intenzione di avvicinare il più possibile i cittadini.
L’Amministrazione Comunale nell’estendere l’invito a tutti i cittadini e agli interessati a partecipare, ringrazia tutti coloro che hanno offerto e offriranno il proprio tempo per tale percorso di conoscenza.

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 02 marzo 2018