Ti trovi in:

Home » Comunicazione » Notizie » Teatro per crescere, dal 27 gennaio al 10 marzo 2013

Teatro per crescere

Teatro per crescere, dal 27 gennaio al 10 marzo 2013

Torna per la seconda edizione la rassegna teatrale dedicata all’infanzia con 6 appuntamenti domenicali per i bambini a partire dai 3 anni.

Per 6 domeniche, dal 27 gennaio al 10 marzo, l’Assessorato allo Spettacolo di Bassano del Grappa, in collaborazione con l’Associazione Culturale Calatatela, torna a proporre “TEATRO PER CRESCERE - Piccole storie di cose da grandi” la rassegna teatrale dedicata all’infanzia e al pubblico delle famiglie, giunta alla seconda edizione.

Gli spettacoli si alterneranno tra il Teatro Remondini e la Biblioteca Civica, ospitando compagnie di teatro ragazzi, che con tecnica mista di teatro d’attore e pupazzi porteranno in scena altrettante storie. Attraverso la delicatezza e la forza espressiva del linguaggio teatrale, verranno affrontati temi sensibili e aspetti significativi della vita sociale, così da sollecitare bambini e adulti ad avviare su di essi  un possibile dialogo. 
Il teatro è gioco, racconto, stupore e creatività, un “luogo” privilegiato della comunicazione fra persone. Queste dimensioni ne fanno un linguaggio capace di parlare all’infanzia, fin dai primi anni di vita del bambino, offrendo l’esperienza di uno sguardo  “ altro” sulle realtà dell’esistenza, e ricercandone il senso più profondo. 
Si parte con IL TESORO DI ORODURO  (27/01/2013 Teatro Remondini ore 17.00) della Compagnia Calalatela con Franca Perini e Massimo Sappia, una storia che racconta il valore dell’ospitalità in una chiave drammaturgica dai toni comici e poetici.Il 3 febbraio (ore 17.00 Teatro Remondini) sarà la volta della Compagnia Maninalto con ALZATI, ANDREA! Uno spettacolo frutto di un progetto sui sani comportamenti alimentari, mentre il 17 febbraio (ore 16.00 Biblioteca Civica) il Teatro del Vento porta in scema LA TORRE INVISIBILE, uno speciale evento ad ingresso libero con laboratorio di illustrazione per bambini dai 5 ai 9 anni ( numero chiuso max 80 partecipanti. Tocca poi a LE STORIE DI KHALED (domenica 24/02 ore 16.00 e 17.45 Biblioteca Civica)  uno spettacolo per conoscere i valori della cultura araba, mentre domenica 3 marzo (ore 17.00 Teatro Remondini), sarà la compagnia Tiriteri a portare sul palco LA LUNA E IL TOPOLINO, ispirato a “io mi mangio la luna “ di M. Grejnic, un racconto di immagini e musica, un gioco teatrale ricco di aperture ludiche. La rassegna su conclude domenica 17 marzo (ore 16.00 e 17.45 Biblioteca Civica) con un altro spettacolo di Calatatela MEZZAGAMBA, liberamente ispirato alla fiaba del Soldatino di stagno di Andresen,  un modo delicato e per raccontare quanta forza può racchiudere un aspetto fragile e forse insignificante. 
Una rassegna che oltrepassa la funzione del puro intrattenimento sollecitando i bambini ad essere protagonisti del proprio crescere, e a condividere con gli altri le emozioni che ogni scoperta può riservare. Speciali anche i prezzi dei biglietti 2,50 euro per i bambini (fino a 14 anni) e 4,50 euro per gli adulti. Per gli spettacoli in Biblioteca biglietto unica 2,00 euro. Posti liberi non numerati.

Per prenotazioni ed informazioni Assessorato allo Spettacolo tel. 0424 519819

Pubblicato e aggiornato: martedì, 22 gennaio 2013