Ti trovi in:

Home » Comunicazione » Notizie » Leggere per Leggere: un festival. “Realtà e metafora. Leggere la vita”

Leggere per leggere

Leggere per Leggere: un festival. “Realtà e metafora. Leggere la vita”

Venerdì 22 e sabato 23 giugno in Biblioteca Civica un evento in forma di festival denso di appuntamenti e di occasioni tra le più svariate: dalle letture per bambini a quelle per adulti passando per le letture rivolte agli adolescenti, laboratori creativi, seminari di approfondimento, gruppi di lettura, e un momento iniziale per condividere alcuni spunti di riflessione.

Obiettivi fondamentali: quello di avvalorare un percorso culturale mettendo al centro la promozione alla lettura e l’avvicinamento al libro negli spazi della biblioteca, la “casa” del libro; e, non meno importante, la restituzione al territorio di una due giorni che si presti da veicolo al fine di rendere questo luogo un centro di aggregazione indispensabile alla crescita civile e culturale.   
Il tema: Il tempo di una vita, raccontare una vita, scrivere la vita, leggere la vita. Quale vita? La mia, la tua, quella di tutti. Vita unica, eccezionale, vita spirituale, vita interiore, vita normale, vita in diretta, fortunata, tranquilla, affannata, innamorata, sportiva, pubblica, privata, amata, odiata. Il bello della vita: poter vivere oltre la vita. Allora ogni vita... merita un libro! Un romanzo? Un fantasy? Un giallo? Un e-book? Un libro illustrato? Un noir? Un libro di vita vera? Un diario? Quale sarà la realtà vera di una vita vissuta? Quella quotidiana, condivisa, sincera, oppure pettegola e furba, quella ricercata, rappresentata, vita altro da sé, interpretata, fatta poesia, resa metafora. Nei libri il tempo della vita, per parlare di noi, per trascendere la vita.

Dove: Biblioteca Civica di Bassano del Grappa (VI)

Galleria Ragazzi del ‘99/ Via Museo, 12 - Tel. 0424 519920 - biblioteca@comune.bassano.vi.it

Segreteria organizzativa a cura di Glossa Teatro

Accreditamento operatori tramite il sito www.leggereperleggere.it

Info line : Tel. 0444 595773 - email: info@glossateatro.it

Ingresso libero sino ad esaurimento posti

Accreditamenti dal 18 al 21 giugno (orario 9.30 - 11.30)

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 21 giugno 2012