Ti trovi in:

Home » Comunicazione » Notizie » L'Unione Europea premia Bassano del Grappa

Garage Nardini

L'Unione Europea premia Bassano del Grappa

Successo internazionale per la città di Bassano del Grappa, che con il CSC/Casa della Danza registra la vincita di altri due bandi europei sul programma Cultura 2007/2013.

In epoca di tagli alla cultura diffusi e abbondanti, sorprende la vitalità di un progetto che non cessa invece di espandersi come il CSC/Casa della danza di Bassano del Grappa. Lo conferma la recente notizia  che il CSC di Bassano è l’unico soggetto veneto attivo nell’ambito culturale, presente tra i 112 progetti selezionati e sostenuti dal programma Cultura 2007/2013 dell’Unione Europea e unico soggetto italiano selezionato con due progetti.
In totale saranno dunque 3 i progetti europei (Bassano ne aveva vinto un altro biennale anche nel 2011) che verranno sviluppati nel 2012, con una ricaduta rilevante sulla scena regionale  delle arti performative e della danza contemporanea.
Il CSC Centro per la Scena Contemporanea nasce nel 2007 come spazio stabile per attività di formazione e ricerca per le arti performative contemporanee di Operaestate Festival Veneto ed ha come base operativa il CSC Garage Nardini di  Bassano del Grappa. Il progetto, sin  dalla sua nascita promuove, in accordo e in rete con altri soggetti nazionali e internazionali, i linguaggi del contemporaneo nei diversi campi delle arti sceniche. Obiettivo prioritario del CSC è da sempre la promozione dei giovani artisti, la loro mobilità, la circolazione delle loro creazioni in diversi contesti, dal locale al transnazionale.
La progettualità e le attività del CSC di Bassano, sono state  riconosciute a livello europeo nel 2010,  con l’entrata del CSC nell’EDN European Dance Network,  il network europeo delle Case della Danza. Il CSC è il primo e fino ad ora unico centro italiano entrato nel network che  comprende alcuni dei centri più rinomati e attivi della danza contemporanea europea. 

Allegati

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 26 aprile 2012