Ti trovi in:

Home » Comunicazione » Notizie » Iniziate a Bassano le riprese del film "Villetta con gli ospiti"

Immagine decorativa

Iniziate a Bassano le riprese del film "Villetta con gli ospiti"

Giovedì 8 novembre sono iniziate a Bassano le riprese del film “Villetta con ospiti”, del regista Ivano De Matteo, con soggetto e sceneggiatura di Ivano De Matteo e Valentina Ferlan.

Il film vede tra i protagonisti Marco Giallini, Michela Cescon, Massimiliano Gallo, Erica Blanc, Cristina Flutur, Monica Billiani, Tiberio Dobrica e con Bebo Storti, e con la partecipazione di Vinicio Marchioni.

Prodotto da Marco Poccioni e Marco Valsania, è una coproduzione italo-francese Rodeo Drive e Le Film d’Ici con RAI Cinema, ed è realizzato con il sostegno della Regione Lazio.

“Il progetto di questo film arriva a Bassano grazie alla collaborazione tra Vicenza Film Commission e la Città di Bassano del Grappa, che negli scorsi mesi hanno coordinato i sopralluoghi con il regista ed i suoi collaboratori, sopralluoghi che si erano concentrati inizialmente a Bassano del Grappa e a Vittorio Veneto - spiegano dalla Vicenza Film Commission - Grazie all'indispensabile collaborazione tra istituzioni, operatori e professionisti del settore, la scelta è alla fine ricaduta su Bassano. Intorno a questo mondo registriamo un sempre maggior interesse, al punto che al casting hanno risposto migliaia di persone da tutta Italia nonostante si cercassero per i piccoli ruoli e le comparse solo residenti in Veneto”.

Le riprese si svolgeranno a Bassano del Grappa e a Roma. Per quanto riguarda la nostra città, considerando che alcune riprese interesseranno alcune vie e piazze, la viabilità subirà alcune modifiche temporanee elencate qui di seguito.

Dal 9 al 14 novembre all’interno di Piazza Castello degli Ezzelini, durante le riprese cinematografiche, sarà vietata la circolazione dei veicoli e dei pedoni. Dai divieti sono esclusi il personale artistico e tecnico ed i veicoli di scena. Nei medesimi giorni i veicoli della produzione potranno accedere e sostare all’interno di Piazza Castello degli Ezzelini in deroga ai divieti ivi vigenti. Dovrà comunque essere garantito l’accesso ai residenti ed agli Uffici Comunali.

Dalle 14.00 alle 19.00 del 13 novembre è vietata la circolazione dei veicoli e dei pedoni lungo la carreggiata nord (lato banca), lungo la carreggiata ovest (lato ferramenta) e la carreggiata sud (lato Chiesa San Francesco) di Piazza Garibaldi. Dai divieti sono esclusi il personale artistico e tecnico ed i veicoli di scena e della produzione che potranno sostare in tutta Piazza Garibaldi.

Dalle 9.00 alle 19.00 del 15 novembre nel parcheggio ubicato a sud della Caserma di VV.FF. tra via del Mercato e via Ca’ Rezzonico sarà vietata la sosta dei veicoli e verrà disposta la rimozione coatta degli stessi ad eccezione dei veicoli della produzione del film. Dai divieti sono esclusi il personale artistico e tecnico ed i veicoli di scena e della produzione.

Dalle 8.00 alle 14.00 del 15 novembre è vietata la sosta con rimozione coatta dei veicoli nel tratto di via Goldoni parallelo a via Ca’ Rezzonico ad eccezione dei veicoli della produzione del film. Dalle 7.00 alle 17.00 del 16 novembre e dalle 6.00 alle 13.00 del 17 novembre sarà vietata la sosta con rimozione coatta dei veicoli nel tratto di via Barbieri compreso tra il civico 17A e viale dei Martiri ed in viale dei Martiri nel tratto compreso tra il civico 24 e via Barbieri ad eccezione dei veicoli della Produzione del film.

Dalle 7.00 alle 17.00 del 16 novembre e dalle 6.00 alle 13.00 del 17 novembre sarà vietata la circolazione dei veicoli e dei pedoni in viale dei Martiri ad esclusione del personale artistico e tecnico e dei veicoli di scena. Detti veicoli potranno circolare in viale dei Martiri anche in deroga al senso unico con direzione est-ovest (verso Porta delle Grazie).

Il divieto di circolazione, in particolare quello pedonale, sarà limitato al tempo strettamente necessario per girare le scene. Negli intervalli tra una ripresa e l’altra sarà consentita la normale circolazione, previa adeguata verifica preliminare del personale della produzione e dell’eventuale operatore di Polizia Locale presente.

Dai divieti sono esclusi, inoltre, mezzi di Polizia, di Soccorso e dei Vigili del Fuoco.

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 09 novembre 2018