Ti trovi in:

Home » Comunicazione » Notizie » Giornata mondiale delle “Città per la vita-Città contro la pena di morte”- 30/11/2014

Immagine decorativa

Giornata mondiale delle “Città per la vita-Città contro la pena di morte”- 30/11/2014

Il Comune di Bassano del Grappa aderisce alla Giornata mondiale delle “Città per la vita - Città contro la pena di morte” .

Il nostro paese, su decisione del governo, ha inserito la battaglia per l’abolizione della pena di morte fra le priorità del semestre di presidenza Italiana del Consiglio dell’Unione Europea.
Tramite la Comunità di Sant’Egidio le amministrazioni comunali vengono invitate ad aderire alla campagna.
La Giornata Mondiale delle “Città per la Vita - Città contro la Pena di Morte”, che si tiene il 30 novembre di ogni anno, rappresenta la più grande mobilitazione contemporanea planetaria per indicare una forma più alta e civile di giustizia, capace di rinunciare definitivamente alla pena capitale.
La mobilitazione quest’anno è giunta alla tredicesima edizione e l’Amministrazione bassanese ha ritenuto importante aderire, anche in vista della risoluzione per una Moratoria universale delle esecuzioni capitali, che verrà votata dalla Commissione ONU per i diritti umani nel prossimo mese di dicembre.
Per l’occasione la Torre civica sita nel centro della Città in Piazza Garibaldi, sarà illuminata da una luce azzurra, per richiamare l’attenzione e invitare tutti alla riflessione.
Indetta per la prima volta nel 2002, “Cities for Life” ha riunito fino ad oggi più di 1600 città, tra le quali oltre 70 capitali nei cinque continenti.

Per ulteriori notizie e approfondimenti si può visitare il sito: www.nodeathpenalty.santegidio.org

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 28 novembre 2014