Ti trovi in:

Home » Comunicazione » Notizie » D-Spot - WI FI gratuito a Bassano del Grappa

Immagine decorativa

D-Spot - WI FI gratuito a Bassano del Grappa

Dallo scorso mese di novembre è attivo nel centro storico di Bassano del Grappa il nuovo servizio Wi-Fi pubblico e gratuito “D-Spot”, sviluppato grazie alla collaborazione tra Diesel e Amministrazione comunale.

Chiunque si trovi in centro storico può ora connettersi gratuitamente e senza limiti di tempo a internet, con pochi semplici “click”.L’area coperta dal servizio è infatti, per il momento, quella del cuore della città (come indicato dalla mappa), ma nei prossimi mesi verrà ampliata ed estesa ai parchi pubblici (Giardino Parolini e Parco Ragazzi del ’99), allo stadio Mercante e ad altri punti di particolare interesse.Il collegamento funziona se ci trova all’aperto e se si ha a disposizione un qualsiasi strumento informatico (noteboook, smartphone, tablet, ed altri devices).Residenti e turisti occasionali, senza distinzione, potranno entrare agevolmente in rete grazie ai numerosi hot-spot segnalati dal logo rosso “D-Spot”.Il progetto è stato proposto e completamente finanziato da Renzo Rosso  che, da sempre legato alla città di Bassano, ha voluto darle l’opportunità di diventare un centro di innovazione a livello nazionale ed internazionale. La sua idea ha trovato fin dal primo momento ampia accoglienza e fattibilità grazie anche all’avanzato livello tecnologico ed informatico raggiunto dalla struttura comunale negli ultimi anni. Il servizio darà inoltre la possibilità all’Amministrazione comunale di valutare iniziative che coinvolgano l'uso del web sia per i cittadini che per i turisti.Il progetto si è avvalso di numerose aziende partner, come Fastweb, SAIV e Terralink: quest’ultima sta completamendo la cablatura wi-fi interna del Museo Civico, della Biblioteca e dell’Informacittà.
Per connettersi al servizio Wi-Fi gratuito si deve selezionare la rete “D-Spot” e andare sul sito “Wifi.diesel.com” seguendo le semplici procedure di registrazione.

Vai alla sezione Wi-Fi

Pubblicato: lunedì, 16 gennaio 2012 - Ultimo aggiornamento: mercoledì, 18 gennaio 2012