Ti trovi in:

Home » Comunicazione » Notizie » Bassano AMAtriciana, grande successo della manifestazione

Immagine decorativa

Bassano AMAtriciana, grande successo della manifestazione

Grande successo, ieri sera, per Bassano AMAtriciana, evento solidale voluto dalla Città di Bassano del Grappa con il concorso di numerosi associazioni e gruppi cittadini che ha riunito migliaia di persone in centro storico per sostenere, degustando un piatto di pasta tipico, le popolazioni colpite dal sisma in Centro Italia.

Ben 12.721,05 euro sono stati raccolti in poche ore e già versati nel conto corrente del Comune di Bassano, messo a disposizione per l’occasione: tenuto conto del fatto che per ogni piatto si chiedeva il corrispettivo di almeno 5 euro, ma in molti casi la generosità ha prodotto un’offerta maggiore, si calcola che siano state servite circa 2300 porzioni di pasta.

“Un risultato davvero straordinario – commenta il Sindaco Riccardo Poletto – frutto del lavoro di molti e della partecipazione calorosa e numerosa della nostra città.  Seduti ai tavoli allestiti per l’occasione c’erano amici, famiglie, associazioni, singoli cittadini, persone di ogni età che non hanno voluto mancare e tutti insieme abbiamo dimostrazione di quanto possono fare, in poco tempo, le generosità e la solidarietà. L’ottima organizzazione ha fatto il resto, mantenendo ordine, pulizia e un’atmosfera serena e pacifica nonostante le lunghe code ai punti di distribuzione”.

Al termine della serata le piazze sono state lasciate pulite e in perfetto ordine, pronte ad ospitare il mercato settimanale di questa mattina.

“Sono molte le realtà da ringraziare – sottolinea l’assessore Oscar Mazzocchin – a partire dal coordinamento “Sotto i cieli del mondo”, che ha promosso l’iniziativa, e tutti i gruppi che hanno lavorato con impegno e che desidero ricordare: Comitato Locale della Croce Rossa Italiana, varie realtà locali operanti nell’ambito della Protezione Civile e riunite in "Bassano Emergenze", Associazioni operanti nel volontariato, Cantieri Giovani, Gruppo Ristoratori Bassanesi, Associazione Pro Bassano, Associazione Promo BassanoPiù e la collaborazione tecnica delle Società Etra S.p.A. e S.I.S. S.p.A. Gli utili saranno messi a disposizione delle popolazioni terremotate non appena sarà individuata la destinazione precisa, che sarà prontamente comunicata”.

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 22 settembre 2016