Ti trovi in:

Home » Comunicazione » Notizie » Bando regionale per il miglioramento sismico degli edifici non residenziali - scadenza 31/07/2013

Immagine decorativa

Bando regionale per il miglioramento sismico degli edifici non residenziali - scadenza 31/07/2013

La Regione Veneto ha previsto, con Delibera della Giunta n. 884 del 04/06/2013 ha avviato l’iniziativa che prevede di assegnare contributi ai titolari del diritto di proprietà per l’esecuzione di interventi di rafforzamento locale o miglioramento sismico su edifici a destinazione commerciale, artigianale, produttiva.

Il territorio del Comune di Bassano del Grappa può beneficiare dei finanziamenti previsti dalla suddetta Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile  n. 52 del 20/02/2013, in quanto incluso nell’elenco dei Comuni con l’accelerazione massima al suolo ag>0,175g.

L’allegato L alla citata delibera regionale n. 884 del 4 giugno 2013 indica i criteri e le modalità di ammissibilità al contributo e stabilisce che il contributo per singolo edificio a destinazione commerciale, artigianale, produttiva deve essere destinato unicamente agli interventi sulle parti strutturali.

Non sono ammesse domande per edifici a destinazione mista (produttivo/abitativo, produttivo/residenziale, etc.).

I soggetti interessati devono far pervenire al protocollo generale del Comune di Bassano del Grappa in via Matteotti n. 39 entro e non oltre le ore 12:00 del 31/07/2013 la domanda di finanziamento, in bollo competente, redatta sull’apposito allegato I alla citata D.G.R. n. 884/2013, compilato in ogni sua parte e debitamente sottoscritto, con unita una planimetria in scala adeguata dell’immobile oggetto dell’intervento riportante l’individuazione catastale.

Vai alla scheda-bando .

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 27 giugno 2013