Ti trovi in:

Home » Comunicazione » Notizie » Auguri di Natale del Sindaco Riccardo Poletto

Immagine decorativa

Auguri di Natale del Sindaco Riccardo Poletto

Carissimi concittadini,
l’ufficio del Sindaco, in Municipio, è un punto di osservazione privilegiato. Dalle sue finestre si può osservare una città in movimento, con persone di ogni età e provenienza intente ad attraversare le piazze, a passo veloce o con la giusta calma, in ogni momento dell’anno; al suo interno si intrecciano le storie dei bassanesi, ma non solo, che portano nel cuore della città il loro carico di preoccupazioni, di gioie, di dispiaceri, di speranze. Si ascoltano lamentele e consigli, richieste e ringraziamenti.

Vorrei raccontarvene molte, di queste storie, nel periodo che stiamo vivendo, perché, credetemi, danno un vero significato alle festività e ci raccontano che, spente le luminarie e
accolto il bimbo che nasce, i segni del Natale sono sotto ai nostri occhi tutti i giorni.
Sono storie di fragilità e allo stesso tempo di forza, storie di coraggio, di tenacia, di persone che sono cadute e lottano ogni giorno per tornare in piedi, di amore per i figli, di attaccamento alla famiglia. Di persone che non chiedono la carità, chiedono una mano, persone che vogliono impegnarsi e lavorare, vogliono studiare, leggere e andare a teatro.
Sono storie di donne e uomini che lavorano per gli altri in vari settori, che sanno guardare alla Bassano di domani con la lucidità richiesta oggi. Persone schive e riservate, sempre un passo indietro, che però non hanno paura di esporsi quando la città chiama. Li abbiamo visti, molti dei loro volti, in una sera della scorsa estate: eravamo in piazza insieme, uno accanto all’altro, e ognuno di noi teneva una fiaccola in mano.
Di fronte alle spinte violente che scuotono il mondo e che ci hanno colpiti al cuore ci siamo riscoperti uniti da legami profondi, stretti attorno ai nostri valori più solidi.
I nostri giovani, di cui parliamo spesso e che ascoltiamo troppo poco, testimoniando tutta la loro partecipazione alla tragica scomparsa di Luca Russo, hanno detto anche di voler continuare a camminare sulle strade del mondo senza subire paura e terrore.
Con rara capacità ci hanno trasmesso il dolore, lo sconvolgimento, l’amicizia, l’amore, la solidarietà e forse, più di tutto, la speranza.
Auguriamoci reciprocamente di saperla respirare a pieni polmoni per poterla trasmettere, sempre più forte, ai cittadini di domani.

Buon Natale a tutti.
Riccardo Poletto, Sindaco di Bassano del Grappa

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 22 dicembre 2017