Ti trovi in:

Home » Comunicazione » Notizie » Aperte le prevendite per la "Storia di Bassano" (3 volumi) - fino al 15 giugno 2013

Immagine decorativa

Aperte le prevendite per la "Storia di Bassano" (3 volumi) - fino al 15 giugno 2013

Rispetto al prezzo di copertina di 80 Euro, alle prenotazioni singole che verranno sottoscritte fino al 15 giugno 2013, verrà riservato un prezzo particolare di 75 Euro. Inoltre al momento della prenotazione (previo acconto di 35 Euro) verrà consegnata in omaggio una preziosa cartella con disegni di Jacopo Bassano.

La Storia di Bassano del Grappa: tre ponderosi volumi raccolti in un elegante cofanetto, 1700 pagine, 57 saggi critici elaborati da 51 studiosi, 600 foto in B/N, 90 foto a colori, immagini inedite, i fatti e le opinioni, nuove ricerche e nuove scoperte archeologiche ed artistiche. Solo i numeri di questa nuova, fondamentale iniziativa editoriale basterebbero a crearle attorno un clima di curiosità e di attesa.
Al di là dei numeri però c’è il lavoro di ricerca, di sintesi e, a volte, di commento di una folta pattuglia di storici e di studiosi che in questi ultimi anni hanno scandagliato il passato antico e recente di Bassano per portare in piena luce fatti e ragioni, eventi e contesti.
Il lungo lavoro di ricerca, reso possibile a suo tempo da un generoso contributo della Fondazione Cariverona e da un intervento diretto del Comune di Bassano, è stato coordinato per ciascuno dei tre volumi da uno studioso di solida capacità ed esperienza: Gian Maria Varenini (primo volume – dalle origini al dominio veneziano), Paolo Preto (secondo volume – l’età moderna), Giampietro Berti (terzo volume – dal periodo austriaco al Novecento). Ultimati gli studi, la mano è passata al Comitato per la Storia di Bassano, presieduto storicamente da Pietro Fabris ma rinnovato per l’occasione nella sua composizione, che sta curando l’edizione e la promozione dell’opera.
Il Comitato in questi ultimi decenni ha realizzato oltre una ventina di opere che hanno scandagliato fatti, aspetti, periodi diversi della storia della città e del suo territorio. Ora “l’opera omnia”, che ha l’ambizione di raccogliere l’intera vita di Bassano dentro un unico scrigno prezioso. Ad oltre un secolo dalla prima storia di Ottone Brentari, a più di 30 anni dalla rivisitazione critica di Gina Fasoli, questa nuova opera, frutto invece di un lavoro collettivo, accende un riflettore ancora più ampio sui secoli passati per l’interesse degli studiosi, per la curiosità degli appassionati, per il desiderio di sapere dei tanti bassanesi alla ricerca delle proprie radici.
In questo periodo il Comitato, assistito dalla preziosa collaborazione della Direzione del Civico Museo che, in particolare sta curando l’impaginazione ed il corredo iconografico, sta mettendo a punto tutti gli aspetti tecnico-economici dell’opera la cui consegna è prevista per il 15 novembre 2013.
Nel frattempo, dopo l’annuncio ufficiale fatto dal Sindaco Stefano Cimatti nel suo discorso di San Bassiano lo scorso 19 gennaio, è partita la campagna prenotazioni che ha come base operativa la sede della Pro Bassano in via Matteotti, 23 (tel. 0424 227580 e-mail: info@prolocobassano.it). Fino al 15 giugno 2013 (da lunedì a venerdì – orario 10-12) presso la Pro Bassano verranno raccolte le prenotazioni individuali.
Rispetto al prezzo di copertina di 80 Euro, alle prenotazioni singole che verranno sottoscritte in tale periodo, solo in tale periodo, verrà riservato un prezzo particolare di 75 Euro. Inoltre al momento della prenotazione (previo acconto di 35 Euro) verrà consegnata in omaggio una preziosa cartella di disegni Jacopo Bassano.
Parallelamente sta partendo una massiccia campagna informativa rivolta ad associazioni, istituzioni ed aziende che prevede particolari agevolazioni per acquisti collettivi. Un elegante depliant sarà distribuito nei prossimi giorni negli spazi pubblici per promozionare il varo della nuova opera.
“I tre volumi che compongono la Storia di Bassano del Grappa sono un atto di amore verso questa città. Utilizzando i saggi di oltre 50 storici e studiosi di varie materie si è composta la Storia di Bassano da leggere e studiare per capire meglio questa città, le sue caratteristiche, i suoi pregi ed i valori che essa incarna. Ci sono i fatti e ci sono le opinioni. Entrambi servono a spiegare come da un piccolo borgo siamo arrivati alla città di oggi”.

Informazioni
Associazione Pro Bassano
Via Matteotti, 23
tel. 0424 227580
info@prolocobassano.it

Pubblicato e aggiornato: martedì, 26 marzo 2013