Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Venerdì: storia - Come si racconta una guerra. L’immaginario del primo conflitto mondiale nella letteratura e nella stampa illustrata

Venerdì: storia - Come si racconta una guerra. L’immaginario del primo conflitto mondiale nella letteratura e nella stampa illustrata

Si intitola “Come si racconta una guerra. L’immaginario del primo conflitto mondiale nella letteratura e nella stampa illustrata” l’incontro che il prof. Marco Mondini terrà venerdì 21 febbraio alle ore 17 in biblioteca civica nell’ambito della rassegna “Venerdì: storia. Percorsi sul filo della memoria”, ciclo di incontri dedicati ad alcuni degli eventi che hanno segnato la nostra storia, promosso dalla Biblioteca civica di Bassano del Grappa in collaborazione con le associazioni A.N.P.I., A.V.L. e 26 Settembre.

Il tema scelto è particolarmente affascinante e si colloca nel percorso progettato dalla Biblioteca civica “verso il Centenario della Grande Guerra”, che si concluderà nel 2018, e che intende offrire un contributo alla conoscenza dei fatti e delle persone che furono protagonisti di quegli eventi.

Il tema, particolarmente affascinante, affronta trasversalmente gli eventi bellici puntando l’attenzione su come la letteratura ha descritto e fatto propria la drammaticità di quei momenti. Spesso si è trattato di narratori e poeti che hanno vissuto sulla propria pelle la guerra, che in un campo o nell’altro l’hanno combattuta. Tra questi Erich Maria Remarque, Emilio Lussu, Ernest Hemingway, Giuseppe Ungaretti.

Accanto o in opposizione alla loro visione stanno poi la ricchissima pubblicistica, la stampa illustrata e il giornalismo per immagini che ebbero un ruolo fondamentale negli anni di guerra.

Di tutto questo parlerà Marco Mondini, storico bassanese, attualmente coordinatore scientifico del progetto triennale "La prima guerra mondiale 1914-1918" della Fondazione Bruno Kessler e dell’Università di Trento e autore di diverse pubblicazioni su questi argomenti. L’incontro è ad ingresso libero.

Con l’occasione sarà possibile visitare in biblioteca la mostra “Le Smalterie a Bassano. Novant’anni di storia bassanese”, che ripercorre attraverso documenti, oggetti e fotografie la storia di una realtà produttiva che ha inciso profondamente nella storia della città.

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 20 febbraio 2014