Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Urban Radici Future La Giunta comunale approva il progetto esecutivo

Urban Radici Future La Giunta comunale approva il progetto esecutivo

La Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo di riqualificazione Urban Radici Future, proposto dal raggruppamento di Bassano del Grappa di Confindustria Vicenza in collaborazione con altri operatori del territorio e con la Provincia di Vicenza, e dedicato alla riqualificazione del tratto di via San Tommaso d’Aquino compreso tra il Liceo Scientifico Jacopo da Ponte e l’Istituto ITET Luigi Einaudi.

L’intervento, presentato nell’ambito della seconda edizione dell’iniziativa Radici Future, riguarda un’area del centro studi dove è altissima la presenza di studenti durante l’anno scolastico, e che pur risultando in discreto stato di conservazione sarà migliorata grazie a interventi di opere edili, a verde e di arredo urbano.

Il costo sarà suddiviso tra Radici Future (Confindustria) per le opere stradali, SIS per il verde, Comune di Bassano, Etra e Provincia di Vicenza per l’arredo urbano e la pubblica illuminazione.

L’opera mira alla riqualificazione ambientale-urbana e di relazioni sociali dell’area interna al centro studi, con la realizzazione di nuove aiuole, la piantumazione di nuovi alberi, la posa di cartellonistica illustrativa, la collocazione di panche, tavoli e pensiline per favorire la permanenza e lo studio all’aperto dopo l’orario scolastico.

Verranno sostituiti alcuni corpi illuminanti ammalorati e una apposita cartellonistica spiegherà le motivazioni del progetto.

L’intervento sarà completato nel mese di settembre.

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 26 agosto 2022