Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Un minuto di silenzio in memoria delle vittime dell’epidemia da Coronavirus

Un minuto di silenzio in memoria delle vittime dell’epidemia da Coronavirus

Anche Bassano, questa mattina, ha voluto celebrare la prima Giornata Nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia da Coronavirus. 

Alle 11, il sindaco Elena Pavan assieme ad alcuni componenti della Giunta Comunale e al coordinatore di Bassano Emergenze, Italo Bettiati, è sceso in piazza, davanti al Municipio, indossando la fascia tricolore, per osservare un minuto di silenzio al cospetto della bandiera italiana esposta a mezz’asta. 

«Un momento toccante - lo ha definito il sindaco, Elena Pavan - che ci ha proiettati indietro di un anno, quando eravamo in pieno lockdown e l’Italia intera era costretta ad una chiusura pressoché totale. Inevitabile oggi rivolgere un pensiero alle tante vittime di questo virus: si parla di cifre che non possono certo lasciarci indifferenti. La speranza però è pensare che la svolta decisiva sia davvero vicina». 

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 18 marzo 2021