Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Sulle tracce del ‘900 letterario europeo - Venerdì 19 dicembre ore 17.30 - Ogni passione spesa. Vita, incubi e merletti di Virginia Woolf

Sulle tracce del ‘900 letterario europeo - Venerdì 19 dicembre ore 17.30 - Ogni passione spesa. Vita, incubi e merletti di Virginia Woolf

Sarà dedicato alla grande scrittrice inglese Virginia Woolf, venerdì 19 dicembre alle ore 17.30, l’ultimo incontro della rassegna “Sulle tracce del ‘900 letterario europeo. Da Marcel Proust a Wisława Szymborska”, la nuova iniziativa proposta dalla Biblioteca Civica di Bassano del Grappa, che ha visto la partecipazione nei precedenti appuntamenti di oltre settecento persone.

Titolo scelto dal relatore Marco Cavalli, critico letterario, traduttore e consulente editoriale vicentino, è “Ogni passione spesa. Vita, incubi e merletti di Virginia Woolf”. Titolo provocatorio per delineare un profilo storico e critico di una delle più importanti scrittrici del ‘900. Autrice di romanzi, saggi, racconti, attraversò in profondità le problematiche della condizione femminile borghese, costituendo la sua opera un essenziale punto di riferimento per le scrittrici che rifiutavano di adeguarsi ai dominanti modelli maschili e cercavano di elaborare una forma autonoma di scrittura.

Formatasi sotto il duplice influsso del razionalismo, grazie al padre che era studioso del Settecento, e dell'estetismo, la Woolf andò elaborando l'intenzione d'invertire il procedimento narrativo: non più personaggi fatti vivere attraverso azioni, ma effetto della realtà esteriore sulla coscienza e sullo spirito. Questo radicale mutamento apparve in forma sempre più chiara e dominante nelle sue più celebri opere narrative come Mrs. Dalloway o Gita al faro .

Durante l’incontro saranno anche letti da Anna Branciforti dei brani tratti da alcuni suoi testi.

Pubblicato e aggiornato: martedì, 16 dicembre 2014