Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Strage nella scuola di Peshawar - Il cordoglio dell’Assessore alle Politiche dell’Infanzia Oscar Mazzocchin

Strage nella scuola di Peshawar - Il cordoglio dell’Assessore alle Politiche dell’Infanzia Oscar Mazzocchin

Più di 120 bambini e bambine uccisi a scuola, a Peshawar, nel Pakistan, sono una realtà che non è possibile accettare e nemmeno concepire. Non si possono sacrificare vite in questo modo assurdo, soprattutto quando ad essere coinvolti sono bambini e bambine che si trovano in un ambiente, la scuola, che dovrebbe farli sentire protetti e forti.

Mi unisco alla condanna della comunità internazionale verso questo vile gesto e sono idealmente vicino nel dolore delle famiglie colpite dal lutto.

La scuola e l’istruzione sono gli strumenti che noi offriamo ai nostri ragazzi e ragazze per affrontare il futuro con fiducia e serenità.

Mentre attendiamo di conoscere il tragico, definitivo bilancio di quanto sta accadendo a Peshawar, rivolgiamo un pensiero agli alunni, agli insegnanti, agli educatori e a quanti ogni giorno operano con passione nelle nostre scuole, certi che la loro opera proseguirà con ancora maggiore impegno e attenzione, anche nel ricordo delle innocenti vittime della barbarie terroristica.

L’Assessore alle Politiche dell’Infanzia

Oscar Mazzocchin

Pubblicato e aggiornato: martedì, 16 dicembre 2014