Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Spazioneomamme – Un nuovo corso dedicato al tema della disostruzione pediatrica

Spazioneomamme – Un nuovo corso dedicato al tema della disostruzione pediatrica

Nell’ambito del progetto Spazioneomamme, promosso dall’Assessorato al Sociale e Famiglia, è stato organizzato un incontro dedicato al tema della disostruzione pediatrica in collaborazione con la Croce Rossa Italiana – Comitato di Bassano del Grappa.

Le manovre di disostruzione pediatrica sono dei gesti in grado di salvare la vita ai bambini che, in maniera accidentale, ingeriscono o inalano dei corpi estranei ( noccioline , caramelle, monete, pezzi di giocattoli o altro) che possono ostruire le vie aeree in maniera parziale o completa.

Durante l'infanzia, il soffocamento da ingestione o  inalazione di un corpo estraneo  è, purtroppo, un evento abbastanza frequente, soprattutto nella fascia di età compresa tra 6 mesi e 3 anni. I bambini sono più soggetti a questa tipologia d'incidente per l'incompleta maturità dei meccanismi riflessi di coordinazione ed il diametro ridotto delle loro vie aeree.

Per questo motivo, il rapido riconoscimento dei segnali associati al soffocamento e la corretta esecuzione delle manovre di disostruzione pediatrica sono di fondamentale importanza.

Nel corso dell’incontro i volontari della Croce Rossa illustreranno ai genitori le nozioni teoriche sulle manovre salvavita pediatriche riguardanti il massaggio cardiaco esterno nel lattante (0-1 anno) e nel bambino (da 1 anno fino alla pubertà) e le manovre di disostruzione delle vie aeree sempre in lattante e bambino; ci sarà un supporto visivo con slide e l'istruttore si avvarrà di manichini per una migliore comprensione. Ci saranno anche nozioni sul sonno sicuro.

L’incontro, gratuito e aperto a 30 persone, si terrà in presenza (obbligo green pass base e mascherina ffp2) sabato 5 febbraio 2022 dalle ore 10 alle ore 12 presso la sede della Croce Rossa di Via Della Ceramica, 15 a Bassano del Grappa.

Dato l’interesse dimostrato, prossimamente saranno organizzati altri 2 corsi sempre in collaborazione con la Croce Rossa.

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 03 febbraio 2022