Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Settimana dei diritti dei bambini

Settimana dei diritti dei bambini

In questa ricorrenza molto speciale, oltre a presentare le iniziative promosse congiuntamente dai nostri Assessorati, vorremmo ricordare alcuni diritti che stanno particolarmente a cuore alla nostra Amministrazione come impegno e sguardo per i nostri cittadini in crescita (citiamo un felice titolo del Centro Nazionale sull’Infanzia e l’Adolescenza di Firenze).

Crediamo che in questo tempo e in questa città i bambini e le bambine abbiano diritto ad avere del tempo libero, non solamente del tempo strutturato sempre dai grandi; che abbiano diritto a incontrarsi e poter giocare tra loro non sempre e solo sorvegliati; che possano godere di attività sportive e ricreative senza che siano solo in competizione o per far contenti i grandi; che possano muoversi sempre più autonomamente; che possano godere di un’educazione alla libertà e all’affettività, nelle scuole e nella vita; che possano vivere una scuola inclusiva e accogliente dove fare esperienza della differenza e di tutta una città che si prende cura di questo. I bambini e le bambine non sono cittadini del futuro ma sono cittadini oggi. Se noi abbiamo cura dei loro percorsi avremo cura di tutti.  

Le regole e le opportunità che sapremo costruire con loro e per loro ci insegneranno ad essere, anche noi grandi, cittadini migliori.

Per tutto questo ci impegneremo assieme a tutta la nostra città per i prossimi anni. 

 

 

 

    Erica Bertoncello                                                                                Oscar Mazzocchin

Assessore alla Persona                                                          Assessore alle politiche dell’infanzia

    Famiglia e Casa                                                                       Giovani generazioni e Sport

 

                                                                                                           

                                                           

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 28 novembre 2014