Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Scrittori da vicino 99 giorni nel regno di mezzo. Diario originale “Made in China” di Andrea Zen e Filippo Zordan - Venerdì 11 aprile alle ore...

Scrittori da vicino 99 giorni nel regno di mezzo. Diario originale “Made in China” di Andrea Zen e Filippo Zordan - Venerdì 11 aprile alle ore...

Prosegue la rassegna di incontri intitolata “Scrittori da vicino” e promossa dalla Biblioteca civica di Bassano.  Venerdì 11 aprile alle ore 17.30 la vetrina ospiterà due giovani autori alla loro prima prova: Andrea Zen e Filippo Zordan.

Nel libro “99 giorni nel regno di mezzo. Diario originale Made in China”, pubblicato dall’Editrice Artistica Bassano, raccontano la loro avventura - umana e professionale - nella Cina del XXI secolo. Fisioterapisti e sognatori, hanno affrontato un viaggio di studio in quel Paese per apprendere i segreti della medicina tradizionale presso un fantomatico, misterioso maestro di vita.

Nata praticamente per caso, l’esperienza si è svolta tra improvvisazioni, colpi di scena, gaffe e gag. I due amici, del tutto impreparati, si sono ritrovati a girovagare in una nazione al confine tra antico e moderno, dove improbabili tradizioni ancestrali si mescolano senza vergogna a tendenze occidentalizzanti particolarmente kitsch. E poiché non si viaggia mai solo con il corpo, le difficoltà, le paure, le frustrazioni sostenute sono diventate motivo per riflessioni su se stessi e sulla realtà circostante.

Sarà l’occasione per conoscere da vicino, attraverso la testimonianza diretta dei due autori, molti aspetti oscuri di questo paese, diviso tra tradizioni millenarie, profonde arretratezze culturali e inarrestabile proiezione verso il futuro. 

“Scrittori da vicino” è il nuovo format della Biblioteca civica di Bassano del Grappa: un “luogo” nel quale dare spazio agli scrittori e alle scritture del/sul nostro territorio. Un terreno quanto mai fertile che ha visto fiorire una produzione letteraria di altissimo valore, con riconoscimenti anche a livello nazionale ed internazionale. 

Un modo anche per conoscere di volta in volta le espressioni dei luoghi in cui viviamo attraverso la penna, i pensieri, i percorsi di ricerca di chi, per professione o magari anche solo per passione, arriva a pubblicare il risultato del proprio lavoro. Di volta in volta “Scrittori da vicino” ospiterà le diverse voci e le diverse narrazioni degli scrittori in una sorta di vetrina capace di mettere in risalto la vivacità culturale e di ingegno del territorio.

Pubblicato e aggiornato: martedì, 08 aprile 2014