Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Ruth Orkin. Leggenda della fotografia - Prorogata al 23 maggio 2022

Ruth Orkin. Leggenda della fotografia - Prorogata al 23 maggio 2022

Dato il grande interesse da parte del pubblico, i Musei Civici di Bassano del Grappa sono lieti di annunciare la proroga della mostra “Ruth Orkin. Leggenda della fotografia” fino al 23 maggio 2022. Si avranno quindi a disposizione ulteriori tre settimane per conoscere e apprezzare l’opera di questa leggendaria figura di fotoreporter e cineasta americana, tra le figure di spicco della fotografia del Novecento.

Ruth Orkin (1921 - 1985), simbolo di tenacia e di affermazione del talento femminile, con i suoi scatti ha sperimentato un linguaggio fotografico innovativo, in grado di andare oltre

l’immagine fissa per raccontare le storie che si celano dietro ai gesti più semplici e quotidiani. L’esposizione, promossa dai Musei Civici in collaborazione con diChroma Photography, ha rappresentato il debutto di questa artista in Italia e vede Bassano del Grappa quale prima – e unica – tappa di un tour europeo in occasione del centenario della sua nascita.

La mostra presenta un’ampia e significativa selezione delle sue immagini più iconiche, ed espone oltre centodieci fotografie tra le più celebri della sua carriera - da “VE-Day” a “Jimmy racconta una storia”, da “American Girl in Italy” ai ritratti di Robert Capa, Marlon Brando

e Woody Allen - testimoniando così il talento di Orkin nel cogliere, con il suo obiettivo, situazioni potentemente iconiche e di saper fare di queste immagini i lemmi di una narrazione fortemente evocativa.

L’esposizione è visitabile tutti i giorni, dalle ore 10.00 alle 19.00, chiuso il martedì. Il biglietto è acquistabile online o direttamente presso le biglietterie del Museo Civico. La prenotazione non è obbligatoria ma consigliata, al fine di evitare code o di non trovare posto nell’immediato.

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 21 aprile 2022