Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Ponte degli Alpini - La Soprintendenza esprime parere favorevole al progetto preliminare di ripristino e consolidamento presentato dall’Amministr...

Ponte degli Alpini - La Soprintendenza esprime parere favorevole al progetto preliminare di ripristino e consolidamento presentato dall’Amministr...

La Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio ha espresso parere favorevole al progetto preliminare di ripristino e consolidamento del Ponte degli Alpini presentato dall’Amministrazione comunale la scorsa settimana.

Un risultato di grande rilievo, che premia mesi di confronto e di intenso lavoro della struttura comunale e dei tecnici esterni, ma soprattutto che dimostra ai bassanesi e a quanti in tutto il mondo amano Bassano quanto alti siano l’attenzione e il rispetto per il monumento simbolo della città da parte degli enti preposti alla sua manutenzione.

 “Abbiamo senza dubbio raggiunto un risultato molto importante – spiega l’assessore Roberto Campagnolo – e i tempi registrati tra la presentazione del progetto e il rilascio del parere certificano la qualità del lavoro e la solidità del metodo che abbiamo voluto seguire. Il coordinamento del prof. Modena e l’intervento del prof. Carbonara sono di alto livello e fin dall’inizio ci è stato chiaro che l’organizzazione della progettazione sarebbe stata fondamentale per ottenere tempi certi di risposta e quindi di programmazione delle fasi di intervento successivo. Intervenire sul ponte significa infatti aprire un cantiere nel Brenta, con i problemi di stagionalità che tutti ben conosciamo, anche per questo già lunedì mattina saremo al Genio Civile di Vicenza per studiare, anche con il prof. Modena, i prossimi passi”.

La fase successiva riguarderà la presentazione del progetto esecutivo, già in fase avanzata di elaborazione, sulla quale la Soprintendenza dovrà esprimere un ulteriore parere per poi permettere di espletare la gara per i lavori.

“Fin dal suo insediamento il Soprintendente Fabrizio Magani ha manifestato grande interesse per il nostro ponte, partecipando direttamente all’analisi del progetto e di questo lo ringraziamo – sottolinea il Sindaco Riccardo Poletto -  Più volte lo abbiamo incontrato qui a Bassano, dove è venuto proprio per seguire di persona il percorso che abbiamo intrapreso. Ci ha dato quindi anche un ottimo esempio di efficienza e di collaborazione tra enti locali, cosa che nel nostro Paese non sempre accade. La chiusura di questa fase progettuale valorizza anche il lavoro di squadra tra le risorse interne al Comune e  consulenti esterni di grande professionalità, a dimostrazione di quali risultati si possono ottenere mettendo insieme competenze e attenzione al nostro patrimonio storico e artistico”.

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 12 giugno 2015