Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Polizia locale: agenti del Comando inseguono e fermano un ciclomotorista privo di patente e assicurazione che, in fuga, tenta di investirli.

Polizia locale: agenti del Comando inseguono e fermano un ciclomotorista privo di patente e assicurazione che, in fuga, tenta di investirli.

Nella giornata di mercoledì alcuni agenti di Polizia locale, impegnati in un servizio di polizia stradale in via Mons. Onisto, hanno intimato l’alt ad un ciclomotore per un semplice controllo. Il conducente, anziché fermarsi, ha proseguito la sua marcia a tutta velocità, nell’evidente tentativo di scappare.

Gli agenti lo hanno prontamente inseguito lungo viale Vicenza, via Cavallare, via Romagna e lo hanno fermato in quartiere XXV aprile.

Al protagonista delle infrazioni, un 26enne del Burkina Faso residente proprio in quartiere XXV aprile, sono state contestate le violazioni per fuga, eccesso di velocità e circolazione con veicolo privo di assicurazione e di revisione.
E’ stato altresì denunciato all'Autorità Giudiziaria per il reato di guida senza patente e resistenza a pubblico ufficiale, oltre che per essersi dato alla fuga ed aver tentato di investire l'agente che tentava di fermarlo durante l'inseguimento in via Val d'Aosta in quartiere Rondò Brenta.

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 03 luglio 2015