Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Patto Civico: dati relativi ai controlli effettuati dal Comando di Polizia locale nel periodo 5 giugno – 5 luglio 2015

Patto Civico: dati relativi ai controlli effettuati dal Comando di Polizia locale nel periodo 5 giugno – 5 luglio 2015

In vista dell’appuntamento di oggi pomeriggio, per la consegna agli esercenti aderenti al Patto Civico della vetrofania da apporre all’esterno dei loro locali che li identifica come soggetti che condividono il percorso di collaborazione avviato tra Amministrazione comunale, Confcommercio e Consiglio di quartiere Centro Storico, si diffondono i dati relativi ai risultati del primo mese di applicazione del Patto.

“I dati forniti dal Comando di Polizia locale evidenziano l’intensa attività di controllo da parte dei nostri agenti e la collaborazione maturata fin da subito da parte degli esercenti - sottolinea l’assessore Angelo Vernillo – se analizziamo il fatto che su 118 pubblici esercizi controllati solo 1 è stato sanzionato per mancato rispetto dell’ordinanza relativa ai limiti acustici e 4 per altre violazioni possiamo dire che si tratta di cifre assolutamente contenute. Questo significa che la nostra politica di non reprimere, ma di cercare soluzioni comuni che vadano a beneficio di tutti coloro che frequentano il nostro centro storico è stata capita e condivisa e i risultati sono, per il momento, lusinghieri”.

 

Dati complessivi:

41 operatori impiegati in 17 pattuglie  nella fascia oraria 21.00 – 3.00

22 operatori impiegati in 11 pattuglie nella fascia oraria 19.00 – 1.00.

118 i pubblici esercizi controllati per il rispetto dell’ordinanza relativa ai limiti acustici

1 verbale emesso per mancato rispetto ordinanza relativa ai limiti acustici

4 verbali emessi per  violazioni di polizia amministrativa (mancata esposizione  scia/autorizzazioni, tabella alcolometrica, norme T.U.L.P.S.)

1 informativa di reato per violazioni penali

2 verbali emessi a carico di 2 giovani 22enni sorpresi ad urinare in luogo pubblico

10 chiamate da parte di altre forze dell’ordine o di cittadini nella fascia oraria 21.00 – 3.00

384 veicoli controllati nella fascia oraria 21.00 – 3.00

64 "punti sensibili” (parchi,  stazione, quartieri) controllati

32 controlli specifici per veicoli in sosta in zona residenti con 102 sanzioni comminate

209 sanzioni per mancato rispetto del codice delle strada, e in particolare:

173 per divieti di sosta

4 per mancate revisioni

1 per mancato rispetto del diritto di precedenza

1 per assicurazione non esposta

9 per mancanza di documenti a seguito

1 per errata immissione nel flusso di circolazione

3 per eccesso di velocità rilevata con telelaser

2 per sosta fuori dai limiti tracciati

3 per mancato rispetto del semaforo

2 per patente scaduta

1 per danneggiamenti stradali

5 per sosta su linea continua

1 per mancanza dei dispositivi prescritti per l’equipaggiamento dei veicoli

3 per guida in stato di ebbrezza

Pubblicato e aggiornato: mercoledì, 08 luglio 2015