Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Miglioramento ciclabilità urbana: aggiornamento Biciplan

Miglioramento ciclabilità urbana: aggiornamento Biciplan

La Giunta, nella seduta del 22 aprile, ha aggiornato lo strumento del “Biciplan Comunale”, redigendo un programma di interventi per la creazione di nuovi percorsi ciclabili, in un’ottica sistemica di transizione verso un sistema di mobilità maggiormente sostenibile.

Gli interventi previsti si concentrano sul sistema di connessione fra il polo scolastico di Santa Croce e i quartieri Nord-Est di Bassano, cercando di sviluppare, fra interventi leggeri sulla viabilità principale e ricuciture, una continuità di itinerario per la connessione casa-scuola.

 

DESCRIZIONE DEL PROGETTO
Il progetto prevede, prevalentemente, opere di segnaletica, realizzabili in tempi celeri, lungo due distinte tratte.

 

Tratto A: viale Venezia e connessioni lungo via De Blasi e Via Vaccari

-      In questo tratto il progetto prevede:

▪ la realizzazione di corsie ciclabili di dimensione variabile a seconda della larghezza della strada e in particolare di 1,25 m, a partire dalla linea di margine, nei tratti più stretti e fino a 2,00 m in quelli più larghi.
▪ la realizzazione di un nuovo attraversamento ciclopedonale all’altezza dell’intersezione con via De Blasi, dotato di colorazione e isola spartitraffico in grado di aumentarne visibilità e protezione

▪ la realizzazione di una corsia per doppio senso ciclabile in via De Blasi, di larghezza 2 metri, con eliminazione della sosta presente (5 posti) e del plateatico. Posizionamento di pittogrammi lungo il senso di marcia degli autoveicoli. Introduzione limite di velocità 30 km/h
▪ la realizzazione lungo Via Vaccari (da viale Venezia a via Torino), di un passaggio pedonale, larghezza 1 m, lungo il bordo est, e di una corsia per doppio senso ciclabile, larghezza 1,50 m, sul bordo ovest, con eliminazione di 8 stalli di sosta.
L’attraversamento sarà segnalato da impianto lampeggiante, ad alimentazione fotovoltaica, per passaggi pedonali attivato da sensore di presenza pedoni.

 

Tratto B: Piazzale Luigi Cadorna e via Ognissanti

 

Piazzale Luigi Cadorna di recente è stato oggetto di un’altra progettazione che ha visto il collocamento di un semaforo per l’attraversamento pedonale posto ad est dello sbocco di via Verci. Preso atto di questo intervento il progetto prevede di dare continuità agli itinerari ciclabili, a partire dall’accesso al centro storico (Via Verci in ingresso, vicolo Bastion in uscita) verso il ponte di via Diaz e verso via Ognissanti.

Si prevede quindi:

▪  una corsia ciclabile lungo il lato nord di Piazzale Cadorna, larghezza da 1,25 metri a 1,40 metri, fino alla connessione con le corsie ciclabili esistente sul via Diaz
▪ una corsia ciclabile lungo via Diaz, a partire da quella esistente, inserita anche nel bordo ovest della rotatoria sino ad un nuovo attraversamento ciclabile da realizzare sul ramo di innesto sud (via A. De Gasperi), viene messo in sicurezza con un Isola di rallentamento e protezione. L’attraversamento sarà segnalato da un impianto lampeggiante, ad alimentazione fotovoltaica, per passaggi pedonali attivato da sensore di presenza pedoni composto

▪ il  proseguimento della corsia ciclabile sul bordo est sino ad intercettare il ramo di uscita dalla rotatoria verso est, già oggi intercluso al traffico veicolare e destinato da progetto ai movimenti ciclabili bidirezionali sino all’innesto sul marciapiede di via Ognissanti.
▪  Da vicolo Bastion si procede verso sud con corsia ciclabile posta sul lato destro del ramo che unisce discesa Brocchi con Viale XI Febbraio, sino a giungere all’isola spartitraffico dove si realizzano tre attraversamento ciclabili. Il percorso prosegue a sud su via Ognissanti lungo la ciclopedonale esistente, mentre la corrente da sud a nord viene spostata sulla carreggiata in corsia ciclabile.
L’attraversamento di via Ognissanti sarà segnalato da impianto lampeggiante.

Il costo dellopera oggetto della progettazione è quantificato in complessivi 50 000,00.

Pubblicato e aggiornato: martedì, 04 maggio 2021