Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Lunedì 11 maggio 2015 riapre lo sportello di assistenza al cittadino per il pagamento di IMU e TASI

Lunedì 11 maggio 2015 riapre lo sportello di assistenza al cittadino per il pagamento di IMU e TASI

A partire da lunedì 11 maggio 2015 riapre lo sportello di assistenza al cittadino voluto dall’Amministrazione comunale per favorire i cittadini nel pagamento della prima rata dell’imposta municipale propria (IMU) e del tributo per i servizi indivisibili (TASI) in scadenza il prossimo 16 giugno 2015. Nella stessa giornata inizierà anche un servizio di assistenza telefonica a disposizione dei contribuenti per richiedere informazioni o chiarimenti.

“Abbiamo sperimentato l’anno scorso questo servizio, che richiede uno sforzo organizzativo importante per le nostre strutture, ed abbiamo avuto significativi riscontri da parte dei cittadini, basti pensare che nelle settimana di apertura sono state espletate circa 5.000 pratiche – spiega l’Assessore Angelo Vernillo – Abbiamo deciso ora di riproporlo, convinti che la vicinanza dell’Amministrazione comunale alla comunità passi anche attraverso l’attenzione e l’agevolazione nell’approccio alla burocrazia”.

Lo sportello verrà attivato al primo piano della sede municipale di via Matteotti 39 e sarà aperto, esclusivamente su appuntamento, il lunedì dalle ore 9 alle ore 12.00, il martedì dalle ore 9 alle 13.30, il giovedì dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 15.30 alle ore 17.15.

La prenotazione va fatta telefonicamente al numero 0424 519700 (dal lunedì al venerdì  dalle 8.30 alle 12.30 e il lunedì, martedì e giovedì anche dalle 14.30 alle 17.30) o collegandosi online all'indirizzo www.bassanodelgrappa.gov.it

La linea telefonica sarà invece attiva lunedì, martedì e giovedì dalle ore 12 alle ore 13; i numeri da chiamare per IMU e TASI sono 0424 519348 –352, per TaRi 0424 519346 – 353.

Allo sportello sarà possibile  presentare denuncia ai fini della Tassa sui Rifiuti (TaRi), verificare la propria posizione ai fini della Tassa sui Rifiuti (TaRi) in seguito a ricevimento di invito o di avviso di accertamento, presentare denuncia ai fini dell’IMU o del TASI, richiedere calcolo e modello F24 IMU o TASI, verificare la propria posizione ai fini dell’IMU o del TASI in seguito a ricevimento di invito o di avviso di accertamento. Se il contribuente interessato desidera delegare un’ altra persona, questa deve essere munita di apposita delega con copia di documento di identità in corso di validità di entrambi.

Per ogni singola pratica da espletare è necessario prenotare un distinto appuntamento (ad esempio se un contribuente deve richiedere un servizio sia per Imu  sia per TaRi).

Anche nel caso vi sia la necessità di più calcoli per lo stesso tributo (ad esempio per contribuenti distinti) occorre eseguire più prenotazioni.

Come gli scorsi anni, il Comune di Bassano del Grappa metterà a disposizione dei contribuenti, a partire dalla metà del mese di maggio, una procedura per il calcolo on line dell’IMU e del TASI accedendo dal sito internet comunale www.bassanodelgrappa.gov.it .

 “Il versamento dell’imposta è in autoliquidazione – precisa l’Assessore Vernillo - tuttavia, per i contribuenti che risultano avere una posizione tributaria già verificata dall’ufficio, l’Amministrazione comunale ha deciso di inviare a domicilio il modello F24 precompilato per il pagamento dell’acconto e del saldo IMU e TASI. Tali contribuenti riceveranno tra la fine del mese di maggio e i primi giorni di giugno un plico contenente un prospetto di riepilogo IMU e/o TASI e i relativi modelli F24 di acconto e saldo. Per coloro che non  hanno ricevuto il conteggio o per quanti, che pur avendolo ricevuto hanno una posizione variata rispetto allo scorso anno, è possibile previo appuntamento, richiederne la sistemazione all’ufficio tributi”.

 

Ulteriori informazioni sono disponibili alle apposite sezioni del sito internet www.bassanodelgrappa.gov.it : IUC - Imposta Unica Comunale, IMU - Imposta Municipale Propria, TASI - Tributo per i Servizi Indivisibili, TARI - Tassa sui Rifiuti

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 08 maggio 2015