Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Intenso mese di scambi con la città gemellata di Muhlacker - Bassano del Grappa presente alla chiusura del progetto “Gartenschau Enzgarten” e d...

Intenso mese di scambi con la città gemellata di Muhlacker - Bassano del Grappa presente alla chiusura del progetto “Gartenschau Enzgarten” e d...

Due weekend, quello appena trascorso ed il prossimo, di intensi rapporti con la nostra città gemella di Muhlacker.

Si è svolta a Muhlacker infatti domenica scorsa 13 settembre la cerimonia di chiusura del fitto calendario di  eventi, realizzati da maggio a settembre 2015, sviluppati dalla cittadina tedesca per festeggiare l’importante progetto denominato “Gartenschau Enzgarten” riguardante la profonda ristrutturazione del letto e delle sponde del fiume Enz e della zona circostante. Hanno presenziato alle giornate, in rappresentanza della Città di Bassano del Grappa, la Consigliera Comunale Paola Bertoncello ed il neoeletto Presidente del Comitato Gemellaggio, Antonio Bordin. La nostra Città, oltre alle cerimonie di inaugurazione e chiusura del calendario degli eventi, è stata presente nel programma di questi mesi con il Coro Edelweiss della sez. ANA Montegrappa il 6 e7 giugno, con il Gruppo “Le Arti per Via” il 3, 4 e5 luglio e con il Gruppo “Dame e Cavalieri” di Venezia su incarico della Pro Bassano l’1 e 2 agosto.

Il 19 e 20 settembre si svolgerà invece la 42° edizione della tradizionale “Strassenfest”, la tipica festa occasione di incontro per amici e parenti che raggiungono la città di Mühlacker e durante la quale è possibile assaporare tutte le specialità gastronomiche proposte. Nata con lo scopo di favorire l’auto finanziamento delle associazioni culturali, sociali e sportive attraverso la vendita di birra e dei piatti tipici del Baden-Württenberg e delle varie etnie, la Straßenfest riunisce una dozzina di associazioni di emigranti, oramai integrate nella società tedesca: turchi, slavi, spagnoli, polacchi, russi, rumeni, greci, arabi, indiani, cinesi e italiani. I prodotti del nostro territorio saranno promossi dall’Associazione Italo Tedesca (A.I.T.), a cui l’Amministrazione Comunale ha affidato l’organizzazione della trasferta; si uniranno alla trasferta inoltre, con l’Assessore Giovanna Ciccotti, i ragazzi dell’Orchestra Giovanile Città di Bassano - Associazione Musicale Culturale J. Vittorelli ai quali è riservata uno spazio musicale al momento dell’inaugurazione del sabato e durante una celebrazione ecumenica alla domenica a Maulbronn.

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 18 settembre 2015