Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Incrocio tra viale Venezia e viale delle fosse - A breve l’attivazione di un nuovo rilevatore di infrazioni

Incrocio tra viale Venezia e viale delle fosse - A breve l’attivazione di un nuovo rilevatore di infrazioni

L’incrocio tra viale Venezia e viale delle fosse, uno degli snodi di traffico cittadino maggiormente strategici e con il tasso di incidentalità più elevato degli ultimi anni, sarà dotato a breve di un nuovo rilevatore di infrazioni con documentazione fotografica digitale per registrare e sanzionare una delle più gravi violazioni al Codice della Strada: il passaggio dei veicoli con il rosso.

L'apparecchio, omologato ed autorizzato dal Ministero dei trasporti, sarà annunciato agli automobilisti da due cartelli che avviseranno del fatto che il semaforo è dotato di controllo per questo specifica violazione e, effettuati alcuni giorni di prova per testarne il funzionamento, sarà correttamente attivato.

Dal punto di vista tecnico, lo strumento scatta due fotogrammi digitali ad un intervallo prefissato che dimostrano inequivocabilmente il passaggio del veicolo con luce rossa. 

Presso l’incrocio in questione ci sono due attraversamenti pedonali, regolati anch’essi da luci semaforiche, che presentano un notevole utilizzo da parte di persone in ogni fascia oraria del giorno e l’impianto che regola la circolazione dell’intersezione nel suo complesso è da molti anni attivo 24 ore su 24, l’unico a Bassano con questa modalità proprio per la rilevanza dell’incrocio.

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 17 novembre 2016