Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Il teatro va in streaming... e arriva direttamente in classe

Il teatro va in streaming... e arriva direttamente in classe

Fare teatro a scuola è da sempre considerata un’opportunità con una forte valenza educativa per i nostri ragazzi e in questo periodo storico, ricco di restrizioni per il mondo del teatro, l’Amministrazione Comunale di Bassano ha pensato di adeguare ai tempi il progetto teatrale ormai consolidato e tradizionalmente realizzato in collaborazione con l’Associazione Ullallà Teatro di Marostica, che quest’anno avrà come titolo: “IL TEATRO VA IN STREAMING… E ARRIVA DIRETTAMENTE IN CLASSE”.

Gli spettacoli saranno rivolti ai bambini della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e gli studenti della scuola secondaria di I° grado e il corso della loro fruizione sarà interamente a carico dell’Amministrazione comunale.

Fascia 3-6 anni (sc. infanzia): Una stella in fondo al mare.

Fonte: “Una stella in fondo al mare”, Ed. Arka.

“Stella Marina è stanca di vivere in fondo al mare, dove vede solo sabbia, pesci alghe e coralli. Vorrebbe andare in giro per il cielo e brillare come le altre stelle. Grazie ai cavallucci, al delfino e alla balena, riesce a raggiungerlo. Ma non è come Stella Marina si aspettava: dovrà affrontare un tremendo temporale prima di arrivare alle tanto attese costellazioni di stelle luminose. Riuscirà a realizzare il suo sogno? Una stella cadente, la stella dei desideri, la aiuterà”

Fascia 6-9 anni (1a—2a – 3a sc. primaria): La principessa dei pavoni.

Fonti: “La principessa dei pavoni”, Emme Edizioni - “Principesse”, Rizzoli Editore.

“Chi sceglie la nuova Regina della città di Magnolia? I nobili? Il popolo? No, i Pavoni che scendono dalla montagna. Arrivano in volo e si posano sui tetti, poi aspettano. Aspettano che una Principessa canti. Aspettano di sentire le note giuste, quelle che vengono dal cuore.

È così che sceglieranno fra molte principesse: Papagnassa del Peleponneso, Austeria Capircciosa cugina della Principessa sul pisello, Fasolla e molte altre. A sorprendere tutti sarà Bianca, una giovane carbonaia, con la sua splendida voce. Chi sceglieranno i Pavoni?

Un racconto semplice per parlare di emozioni vere e di quanto sia importante essere sinceri nell’anima. L’importanza di andare oltre l’aspetto esteriore.”

Fascia 9-11 anni (4a-5a sc. Primaria): Storie di diritti

Fonte: “Un paese tutto nuovo ed alte storie” – Amnesty International

“Fin dalla nascita tutti i bambini hanno bisogno di avere un nome, una famiglia, di essere amati e curati; crescendo hanno bisogno di giocare, di imparare, di essere ascoltati e di avere degli amici. Progetto per i vent’anni della nascita della Convenzione sui diritti dell’infanzia, New York, 20/11/1989.”

Fascia 11-14 anni (sc. secondaria 1° grado): Wonder

Fonte: “Wonder, Il libro di Julian” Ed. Giunti

“Julian non si capacita di come siano andate le cose durante l’ultimo anno scolastico. Era il ragazzo più popolare della classe e si ritrova ad essere escluso dai compagni. Tutta colpa del nuovo arrivato, August Pullman e della sua orribile faccia.

La storia di Wonder, best seller italiano e internazionale di R.J. Palacio, riscritta attraverso il puto di vista di Julian, il personaggio “cattivo” del romanzo. Perché in fondo tutti hanno una storia da raccontare, anche i “cattivi” e per questo è importante essere gentili con tutti”

Pubblicato e aggiornato: lunedì, 08 marzo 2021