Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Il Ponte degli Alpini inserito in Art Bonus - Grazie al Ministero dei Beni Culturali si cercano nuovi mecenati in Italia e nel mondo

Il Ponte degli Alpini inserito in Art Bonus - Grazie al Ministero dei Beni Culturali si cercano nuovi mecenati in Italia e nel mondo

Il Ponte degli Alpini di Bassano del Grappa è stato inserito ieri nel sito “Art Bonus” del Ministero dei Beni Culturali (artbonus.gov.it), importante finestra informativa curata da Arcus SpA, società a capitale pubblico interamente vigilata dal MiBACT, che propone il finanziamento di interventi di mecenatismo culturale attraverso il sistema dell’erogazione liberale.

Chi effettua erogazioni liberali in denaro per il sostegno della cultura, come previsto dalla legge, può infatti godere di importanti benefici fiscali sotto forma di credito di imposta. L’Art Bonus, in particolare, consente la detrazione dalle imposte fino al 65% dell’importo donato a chi effettua erogazioni liberali a sostegno del patrimonio culturale pubblico italiano.

“E’ anche questo a suo modo un importante riconoscimento – spiega l’assessore Roberto Campagnolo – perché il Ministero ci offre l’opportunità di aprirci ad un pubblico di mecenati nazionali ed internazionali, a fianco di altre strutture di assoluto prestigio come il Teatro alla Scala di Milano, l’Arena di Verona, l’Opera di Roma, il Teatro San Carlo di Napoli e molti altri. Grazie alla erogazioni liberali alcuni interventi, sia di piccolo-medio che di rilevante costo, sono stati finanziati completamente o in ogni caso fortemente sostenuti, strada che cercheremo di percorrere anche con il nostro ponte, che può vantare ammiratori e appassionati in tutto il mondo”.

Nel sito è presente una scheda tecnica che descrive la storia del manufatto palladiano, informa sullo stato di conservazione e indica costi da sostenere e finanziamenti già ottenuti. Sono inoltre indicate le coordinate bancarie per quanti desiderassero effettuare una erogazione liberale.

La ricerca di nuovi mecenati è iniziata ieri e l’invito di Art Bonus è scritto a chiare lettere nello spazio riservato al Ponte degli Alpini: “Diventa il primo mecenate!”.

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 29 ottobre 2015