Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Giornata della Donna: due incontri in biblioteca

Giornata della Donna: due incontri in biblioteca

Proseguono gli incontri dedicati alla storia  nell’ambito della rassegna intitolata “Venerdì: storia. Incontri sul filo della memoria”, promosso dalla Biblioteca civica di Bassano del Grappa in collaborazione con le associazioni A.N.P.I., A.V.L. e 26 Settembre, e per questa edizione anche con il Circolo Romano Carotti di Bassano e con il Gruppo 8 Marzo.

Venerdì 6 marzo alle ore 17.30 in sala Chilesotti (Museo Civico) Nadia Maria Filippini terrà un incontro dal titolo “Il fronte interno. Donne nella Grande Guerra”.
Nella Prima Guerra Mondiale, più che nel passato, il prezzo pagato dalle donne fu altissimo. Il trauma bellico di lunga durata ha significato per loro lutto, sofferenza e ansia materna, ma ha causato senza dubbio anche una frattura dell'ordine familiare e sociale. Per le donne il trauma bellico di lunga durata provocò lutto, sofferenza e ansia materna, ma causò anche una frattura dell'ordine familiare e sociale. Mentre la memoria e l'immagine maschile, che sono in gran parte memoria e immagini dei campi di battaglia, sono caratterizzate generalmente dal senso dell’orrore della violenza gratuita, della sofferenza e della tragedia, alcune testimonianze orali di donne, raccolte da numerosi studiosi, lasciano intravedere anche un senso di orgoglio retrospettivo, nonché di accresciuta fiducia in se stesse.
Il tema verrà affrontato da Nadia Filippini, docente presso l’Università Ca’ Foscari e membro della Società Italiana delle Storiche . Ingresso libero.

 

Sabato 7 marzo alle ore 17.00 ci sarà invece un incontro in biblioteca con la scrittrice Federica Manzon, autrice del libro “Di fama e di sventura” (Mondatori) e vincitrice della 27^ edizione del “Premio Rapallo Carige per la donna scrittrice”.
Ad intervistare la scrittrice sarà la giornalista Patrizia Lazzarin dell’Associazione Fabula Viva che cura la promozione del premio letterario nazionale Rapallo.
L’incontro sarà accompagnato da interventi musicali di musicisti del Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco Veneto.
Pubblicato e aggiornato: mercoledì, 04 marzo 2015