Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Già rimosso il platano caduto ieri pomeriggio in viale Scalabrini - Si rende necessario l’abbattimento di altre due piante per ragioni di sicurezza

Già rimosso il platano caduto ieri pomeriggio in viale Scalabrini - Si rende necessario l’abbattimento di altre due piante per ragioni di sicurezza

Il violento temporale di ieri pomeriggio, che ha colpito anche la nostra città, ha procurato alcuni danni tra i quali il più evidente risulta essere la caduta di un platano in viale Scalabrini, all’altezza di via Macello. 

Il personale comunale è prontamente intervenuto per mettere in sicurezza la zona e questa mattina, intorno alle ore 9, la pianta è stata rimossa.

Compiuta un’analisi visiva nella zona, i tecnici hanno ritenuto, per ragioni di sicurezza, di abbattere anche l’albero adiacente e oggi pomeriggio provvederanno a toglierne un terzo le cui condizioni destano preoccupazione.

“Si è trattato di un episodio allarmante – commenta l’Assessore Roberto Campagnolo – che per fortuna non ha avuto conseguenze gravi. E’ chiaro però che a questo punto è necessario che l’Amministrazione abbia un quadro complessivo dello stato di salute delle alberature cittadine, di questo viale e, in generale, delle piantumazioni delle zone abitate, così da valutare quali interventi mettere in atto. Questa mattina sono stato anche contattato da alcuni rappresentanti del comitato di viale Scalabrini, che nei giorni scorsi si era mosso per il mantenimento dei platani. Li incontrerò domani mattina in assessorato”.

Un altro albero, precisamente un cipresso, è caduto in parco Ragazzi del ’99, in un’area verde non pericolosa per pedoni e fruitori del parco. Sarà rimosso quanto prima.

Pubblicato e aggiornato: mercoledì, 09 luglio 2014