Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Gara per pubblico incanto per il bar del Centro Socio Ricreativo di Ca’ Baroncello

Gara per pubblico incanto per il bar del Centro Socio Ricreativo di Ca’ Baroncello

L’Amministrazione comunale di Bassano del Grappa ha pubblicato in questi giorni l’avviso di gara per pubblico incanto per la concessione del bar e dei locali nel Centro Socio Ricreativo di Ca’ Baroncello (in via fratelli Bandiera).

I locali comprendono bar, magazzino e servizi igienici per una superficie complessiva di circa  120 metri quadrati, escluso il plateatico che potrà essere richiesto dopo la stipula del contratto di concessione.

Possono partecipare alla gara persone fisiche, persone giuridiche, enti privi di personalità giuridica purchè in possesso dei requisiti richiesti dal bando, nonchè di moralità ed idoneità professionale.

Il bar si trova all’interno del parco a servizio del quartiere e dovrà rimanere aperto dal 1 aprile al 31 ottobre all’interno dalla fascia oraria  8-24  con obbligo di copertura della fascia pomeridiana 15-18, mentre dal 1 novembre al 31 marzo l’apertura dovrà essere prevista all’interno dalla fascia oraria  8-23 con obbligo di copertura della fascia pomeridiana oraria 15-17, salvo  prolungamento dei suddetti orari in occasione di manifestazioni organizzate nel Parco.

“I residenti di Ca’ Baroncello, attraverso il Consiglio di Quartiere, richiedono da tempo che l’attività del Centro Socio Ricreativo venga rivitalizzata con l’apertura del bar – spiega l’assessore Giovanni Cunico - I lavori di restauro della struttura sono stati ultimati nel 2012 e avevamo preso l’impegno di fare uscire il bando nei primi mesi di Amministrazione. Ora l’iter per l’apertura è formalmente avviato. L’attività avrà un importante ruolo sociale per la comunità di Ca’Baroncello, che potrà contare finalmente in un Centro Socio Ricreativo più vivo e presidiato.”

Il bando prevede il divieto di installazione di apparecchi per il gioco d’azzardo (slot machine e video poker)  e in considerazione della sua collocazione il concessionario si obbliga a condurre l’esercizio in un clima di collaborazione con il Consiglio di Quartiere Ca’ Baroncello che ha in gestione le aree verdi del Parco.

Il canone mensile di concessione, posto a base della gara, è di 1.100 euro e il bar sarà assegnato a chi offrirà il canone mensile più elevato.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per le ore 12.15 del prossimo 26 novembre 2014; le richieste vanno presentate all’Ufficio Protocollo aperto in via Matteotti n. 35 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.15, il giovedì anche dalle ore 16 alle ore 17.

Il bando completo, con ogni indicazione, si può reperire nel sito internet del Comune di Bassano www.bassanodelgrappa.gov.it

Per ulteriori informazioni e per visionare la documentazione si può contattare il Servizio Amministrativo Area Lavori Pubblici, dott.ssa Tiziana Gollin (telefono 0424 519627 – 625, fax 0424 519272, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e lunedì, martedì e giovedì anche dalle 14.30 alle 18. Si può anche scrivere una mail all’indirizzo t.gollin@comune.bassano.vi.it).

Pubblicato e aggiornato: mercoledì, 29 ottobre 2014