Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Fino al 31 marzo un bus navetta collegherà via Angarano al centro storico per la chiusura al transito pedonale del Ponte degli Alpini

Fino al 31 marzo un bus navetta collegherà via Angarano al centro storico per la chiusura al transito pedonale del Ponte degli Alpini

A partire da domani, mercoledì 22 marzo 2017, fino al 31 marzo, ultimo giorno di chiusura del Ponte degli Alpini per l’allestimento del cantiere di restauro, un bus navetta collegherà via Angarano al centro storico.

Si tratta del bus navetta che attualmente unisce il parcheggio Gerosa a via Verci percorrendo viale De Gasperi, via Ognissanti, Campo Marzio e ancora viale De Gasperi per il ritorno.

Il percorso verrà modificato e il bus, prima di tornare al Gerosa, percorrerà il Ponte Nuovo e viale Scalabrini fino all’altezza di via Angarano; qui, davanti a Palazzo Bonaguro ci sarà la fermata per i passeggeri, dopodiché il bus si dirigerà verso via Macello e da lì ripercorrerà il Ponte Nuovo e si dirigerà verso viale De Gasperi dove effettuerà una sosta all’altezza dell’hotel “Da Ponte”, per quanti vogliono raggiungere il centro, prima di proseguire il percorso fino al Gerosa.

Attualmente il bus impiega 10 minuti per compiere il giro, con la deviazione è previsto un tempo di percorrenza di 15 minuti; sarà in funzione dalle ore 7.40 di domani, con sospensione dalle 16.20 alle 17.10 e dalle 9.50 alle 10.30 (salvo i giorni di mercato quest'ultimi) e ultima corsa alle 20. La domenica attivo dalle 15 alle 19.30.

Il servizio è gratuito.

“Si tratta di una soluzione che speriamo possa essere risolutiva di molti disagi – sottolineano il Sindaco Riccardo Poletto e l’Assessore Roberto Campagnolo – e che abbiamo voluto offrire gratuitamente proprio nell’ottica di attenzione che abbiamo sempre sottolineato. Per le possibili future chiusure valuteremo quali soluzioni adottare”.

Pubblicato: martedì, 21 marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: mercoledì, 22 marzo 2017