Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Encomio all’Assistente di Polizia locale Claudio Fabbro

Encomio all’Assistente di Polizia locale Claudio Fabbro

Apertura speciale per il Consiglio comunale di domani sera: primo dell’inizio dei lavori, alle ore 18, sarà conferito un encomio all’Assistente del Comando di Polizia locale Claudio Fabbro, che lo scorso 11 marzo è stato protagonista di un episodio che tutti in città ricordano.

Intervenuto nel piazzale della stazione ferroviaria per aiutare l’autista di un autobus in evidente difficoltà per il comportamento di un giovane che appariva alterato e minaccioso, l’agente è stato aggredito e colpito al volto, riportando lesioni permanenti ad un occhio.

Nonostante il dolore e le ferite, Claudio Fabbro, anteponendo la sicurezza dei cittadini alla propria, con coraggio e senso del dovere ha inseguito il giovane fino a bloccarlo, con l’aiuto di una volante della Polizia di Stato intervenuta nel frattempo, assicurandolo alla giustizia.

“Il suo coraggio e il suo comportamento sono di esempio per tutti – sottolinea il Sindaco Ricardo Poletto – per questo desideriamo ricordare quanto accaduto con un momento ufficiale che coinvolga tutto il Consiglio comunale. E’ il segno della gratitudine della città e anche la dimostrazione del valore del nostro Comando di Polizia locale, che vanta uomini di alto senso civico, oltre che di grande professionalità. Sono certo che sarà un momento da ricordare e colgo l’occasione per ringraziare Claudio Fabbro per il suo comportamento non solo l’11 marzo, ma anche in tutti i giorni a seguire: sempre positivo, sereno e fiducioso, orgoglioso di avere compiuto al meglio il proprio dovere”.

Pubblicato e aggiornato: mercoledì, 28 settembre 2016