Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » “Donne di carta. Figure femminili in letteratura” - Venerdì 14 dicembre un nuovo incontro,

“Donne di carta. Figure femminili in letteratura” - Venerdì 14 dicembre un nuovo incontro,

Proseguono gli incontri della rassegna “Donne di carta. Figure femminili in letteratura”, promossa dalla biblioteca civica con la collaborazione di Federica Augusta Rossi, blogger del Premio Letterario “Comisso”.  La rassegna prevede la partecipazione di cinque scrittori italiani e studiosi chiamati a parlare di altrettante figure di donna protagoniste di romanzi dell’Ottocento e del Novecento.

Venerdì 14 dicembre alle ore 17.30sarà ospite della biblioteca lo scrittore Francesco Taghetta, una delle voci più originali della letteratura italiana di oggi, finalista al Premio Campiello 2018 con il romanzo “Le vite potenziali”, e già vincitore del Premio Giuseppe Berto per la narrativa esordiente.

Targhetta parlerà del personaggio di Tatiana, protagonista del romanzo in versi “Evgenij Onegin” di Aleksandr Puškin, uno dei capolavori della letteratura russa e non solo: giovanissima ragazza, figura incantevole e commovente, immersa ancora nei sogni della sua età, è uno dei ritratti femminili che più rimangono impressi nella memoria del lettore tra quelli creati dai grandi narratori russi.

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 13 dicembre 2018