Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Domani a Bassano l’incontro dei 24 Comuni dell’Atem Vicenza 2 Nordest - L’incontro è stato convocato per approvare le Linee guida programmati...

Domani a Bassano l’incontro dei 24 Comuni dell’Atem Vicenza 2 Nordest - L’incontro è stato convocato per approvare le Linee guida programmati...

Si incontrano domani,  mercoledì 17 febbraio, in Municipio a Bassano, i rappresentanti dei 24 Comuni che compongono l'Atem Vicenza 2 Nord Est, ente presieduto dal Vicesindaco di Bassano Roberto Campagnolo, chiamati ad approvare le Linee guida programmatiche d'ambito.

Un passo importante nella procedura di affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale, perché pone le basi per gli interventi di estensione e potenziamento delle reti richiesti al gestore che si aggiudicherà la gara per i prossimi 12 anni.

Le linee guida devono tenere conto delle condizioni minime di sviluppo, differenziate, se necessario, rispetto al grado di metanizzazione raggiunto in ciascun Comune, alla vetustà degli impianti, all’espansione territoriale, alle caratteristiche territoriali, in particolare alla prevalenza orografica e alla densità abitativa.

Sono state predisposte dopo avere consultato singolarmente tutti i Comuni dell'Ambito e averne valutata la conformazione morfologica, ma soprattutto le previsioni di espansione territoriale. Sulla base delle linee guida programmatiche d’ambito sarà predisposto dalla Stazione appaltante, cioè la Provincia di Vicenza, il documento guida d’ambito che in particolare conterrà gli interventi di massima estensione della rete ritenuti compatibili con lo sviluppo territoriale di ciascun Comune e con il periodo di affidamento; le zone con eventuali problematiche di fornitura che necessitano di interventi di potenziamento della rete, anche

in funzione della potenziale acquisizione di nuove utenze in base al grado di metanizzazione della zona e dei piani urbanistici comunali;  la relazione sullo stato dell’impianto, con indicazione delle zone con maggior carenza strutturale, supportata dai dati di ricerca fughe degli ultimi tre anni per tipologia d’impianto e per modalità di individuazione delle fughe, necessari ad identificare eventuali priorità negli interventi di sostituzione.

Il giorno successivo, giovedì 18 febbraio, si terrà un tavolo tecnico nel quale i Comuni dell'Ambito si incontreranno con Provincia in qualità di Stazione Appaltante e con l’advisor Studio Fracasso, gestore di rete (Italgas e Ascopiave) per un confronto sullo stato di consistenza delle reti.

 

Si ricorda che l’Atem Vicenza 2 Nord Est comprende 24 Comuni tutti metanizzati appartenenti alla Provincia di Vicenza, di cui 13 montani. La superficie territoriale dell’ATEM è pari a 787 Km2 e la rete di gas naturale è lunga 1051 km (dato al 2012).

Pubblicato e aggiornato: martedì, 16 febbraio 2016