Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Contest creativo per la selezione di progetti relativi all’immagine coordinata del centro storico di Bassano del Grappa - Presentato questa mattin...

Contest creativo per la selezione di progetti relativi all’immagine coordinata del centro storico di Bassano del Grappa - Presentato questa mattin...

Con 173 partecipanti provenienti da tutta Italia e circa 200 elaborati pervenuti, l’idea del Comune di Bassano del Grappa di affidare ad una comunità di creativi l’elaborazione di un nuovo logo per il centro storico della città si può senza dubbio definire un successo.

L’esito dei lavori avviati con la partnership instaurata nei mesi scorsi con “Zooppa”, piattaforma leader nel campo della content creation crowdsourced con una comunità di oltre 295.000 utenti in tutto il mondo, conclusosi con il lavoro della giuria nominata dall’Amministrazione comunale, è stato presentato questa mattina in conferenza stampa dall’assessore Giovanni Cunico.

“Siamo il terzo Comune in Italia ad avere scelto questo percorso per investire in un marchio relativo al centro storico – ha spiegato l’assessore – Il crowdsourcing , così si definisce questa modalità di sviluppare un progetto in maniera collettiva, rappresenta un’occasione aperta a tutti per partecipare e contribuire con un proprio intento ideativo alla soluzione di un bisogno della comunità. Zooppa da questo punto di vista offre importanti garanzie di professionalità dato che la comunità di creativi che vi aderiscono sono per oltre il 60% operatori del settore grafico e del design e la qualità dei lavori ora a nostra disposizione ne è la dimostrazione”.

Tra tutti i lavori pervenuti sono stati scelti i tre elaborati ritenuti maggiormente significativi ed è stata stilata una graduatoria: non una vera classifica, ma piuttosto una selezione di lavori particolarmente  adeguati ad interpretare le richieste dell’Amministrazione.

“La creatività gioca anche in questo senso – sottolinea l’assessore Giovanni Cunico – e non vogliamo parlare di “logo vincitore” perché non sarebbe corretto, dato che ora avvieremo un dialogo con l’autore della proposta e vedremo insieme se e come migliorarla rispetto alle nostre esigenze”.

Ai primi tre soggetti vanno premi in denaro di 3.000, 2.000 e 1.000 euro ed è già allo studio l’organizzazione di una mostra con tutti gli elaborati pervenuti.

Composizione giuria (approvata con deliberazione n. 95/2016):

- Gianluigi Pescolderung, Università IUAV di Venezia;

- Silvia Sandini, referente territoriale ADI (Associazione per il Disegno Industriale);

- Diego Caron, Confindustria - presidente mandamento di Bassano;

- Teresa Cadore, Confcommercio - presidente mandamento di Bassano;

- Gigi Copiello, editorialista;

- Denis Bordignon, Presidente Urban Center Bassano (coordinatore Laboratorio Progettazione Partecipata);

- Segretario: Stefano Lazzarotto, Servizi di Staff Comune di Bassano del Grappa.

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 12 maggio 2016