Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Comunicato stampa del Sindaco in seguito al Consiglio comunale di giovedì 29 gennaio 2015

Comunicato stampa del Sindaco in seguito al Consiglio comunale di giovedì 29 gennaio 2015

Ieri sera, in Consiglio comunale, abbiamo assistito ad una serie di comportamenti da parte dei consiglieri comunali di minoranza a dir poco contraddittori.

Scegliere di non prendere parte alla discussione e di ritirare le mozioni presentati in nome di una presunta mancanza di dialogo è stata una scelta che trovo irrispettosa della sede istituzionale dove ci trovavamo, oltre che paradossale: per dialogare si deve essere in due, ma loro hanno scelto di togliersi la parola.

Perché, poi?

Per il mancato coinvolgimento nella scelta dei premiati di San Bassiano?

Diversi consiglieri di minoranza hanno avuto la possibilità di amministrare la città negli anni scorsi e dovrebbero conoscere la prassi che abbiamo ereditato da chi ci ha preceduto ed abbiamo seguito: raccolte numerose segnalazioni da parte di maggioranza, minoranza, associazioni e semplici cittadini, le abbiamo vagliate, abbiamo scelto in sede di Giunta e abbiamo comunicato i vincitori a tutti contemporaneamente attraverso i mezzi di comunicazione e il nostro sito internet.

Quanto al confronto e al dialogo, che si possa sempre migliorare è vero, ma ricordo che questa Amministrazione ha dato spazio alle minoranze votando emendamenti e mozioni da loro proposti, cosa che sarebbe avvenuta anche ieri sera se ce ne fosse stata la possibilità e che il consigliere di minoranza Andrea Zonta è stato nominato come rappresentante di tutta la città in seno al Bacino Imbrifero Montano.

Inoltre, anche se è vero che nella pubblica amministrazione contano gli atti, è innegabile prassi quotidiana che tra tutti i consiglieri ci si incontri, ci si confronti e si analizzino le soluzioni migliori per il bene della città.

Per me anche questo è dialogo e la mia porta continuerà ad essere aperta per tutti coloro che vorranno contribuire al confronto in maniera costruttiva.

Il Sindaco Riccardo Poletto

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 30 gennaio 2015