Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Comune di Bassano del Grappa e Azienda Ulss 7 Pedemontana - Approvato il Protocollo di Intesa per la realizzazione di un nuovo bosco urbano

Comune di Bassano del Grappa e Azienda Ulss 7 Pedemontana - Approvato il Protocollo di Intesa per la realizzazione di un nuovo bosco urbano

Approvato ieri sera dal Consiglio comunale il Protocollo di Intesa tra il Comune di Bassano del Grappa e l’Azienda Ulss 7 Pedemontana che grazie alla collaborazione tra i due enti porterà alla realizzazione di un bosco urbano di circa 2 ettari nell’area a sud dell’ospedale San Bassiano, della nuova isola ecologica a servizio del polo ospedaliero e di possibili future espansioni del complesso sanitario.

L’accordo fissa i reciproci impegni, vale a dire la disponibilità a concedere l’area di sua proprietà in comodato d’uso da parte dell’Ulss 7 per un periodo di 30 anni, e il cambio della destinazione urbanistica di un ambito di circa 18.000 mq, da “Aree per attrezzature sportive e verdi” ad “Aree per attrezzature di interesse”, da parte del Comune.

L’area complessiva misura circa 36.540,00 mq complessivi; il bosco occuperà l’area più a sud, per un totale di circa 23.400 mq, mentre la parte a ridosso dell’ospedale, di circa 13.140 mq, sarà riqualificata a verde.

A carico del Comune ci saranno le spese per la realizzazione, la manutenzione e la conservazione del bosco urbano, con percorsi ed eventuale arredo urbano, e di un’area a prato, fruibili sia dai pazienti della struttura sanitaria che dalla popolazione.

Verrà anche realizzata una speciale recinzione, con le modalità che si andranno a concordare successivamente tra le parti, lungo il lato nord dell’intera porzione in modo da garantire all’Azienda ULSS 7 la riservatezza dell’area ospedaliera.

“Il protocollo d’intesa è il primo passo per la realizzazione di questo grande progetto”, ha commentato l’Assessore Andrea Viero. “Un passo importante anche dal punto di vista strettamente ambientale, che regalerà alla città un magnifico polmone verde, uno strumento in più per contrastare il cambiamento climatico”.

“Siamo lieti di essere parte attiva di questo progetto nato dalla collaborazione e dalla disponibilità della Ulss 7 Pedemontana” ha aggiunto il sindaco Elena Pavan. “Un elemento che andrà a donare valore aggiunto a un’area altrimenti poco sfruttata e valorizzata del territorio, giocando anche un ruolo importante nella non più trascurabile partita della sostenibilità ambientale”.

“Questo accordo - sottolinea il Direttore Generale dell’ULSS 7 Pedemontana Carlo Bramezza - è un’ulteriore conferma della stretta e positiva collaborazione tra la nostra Azienda e l’Amministrazione Comunale. Proprio da questa collaborazione nasce una progettualità della quale beneficeranno tutti ed in grado di coniugare al meglio le diverse esigenze: come Azienda sanitaria potremo contare su un’organizzazione più efficiente grazie ai nuovi spazi, e allo stesso tempo i cittadini avranno a disposizione un nuovo, grande spazio verde, con tutti i benefici del caso anche sul piano ambientale. E voglio sottolineare che come Azienda socio-sanitaria sosteniamo con convinzione l’importanza degli spazi verdi urbani, considerando che la qualità dell’aria che respiriamo, così come lo svolgimento di una regolare attività fisica, hanno ricadute dirette sulla salute”.

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 25 marzo 2022