Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Botteghe storiche: la Regione premia altre due realtà bassanesi

Botteghe storiche: la Regione premia altre due realtà bassanesi

Sono due le botteghe bassanesi che la Regione del Veneto ha di recente iscritto tra i “Luoghi storici del commercio”, qualificante titolo che premia le attività di indiscusso valore storico o artistico della nostra regione: la “Bottega tradizionale Baggio Cav. Mario” e la “Enogastronomia di Antonio Baggio”, entrambe nella centralissima in via Roma.

“E’ una grande soddisfazione per queste famiglie di commercianti che da molti anni esercitano la loro attività con passione e professionalità – sottolinea l’assessore Giovanni Cunico – ed è motivo di orgoglio per tutta la nostra città, che si dimostra capace, in un periodo in cui la parola d’ordine del commercio familiare sembra essere “chiusura”, di proporre eccellenza di questo tipo. Il fatto che siano entrambe in centro storico ci rassicura ulteriormente sulle capacità attrattive della nostra città e sulla possibilità di valorizzare il nostro tessuto urbano partendo dalla qualità delle proposte e dalla cura della clientela, caratteristiche di cui sono ricchi i nostri commercianti”.

La normativa regionale stabilisce che tra le caratteristiche principali per essere inseriti tra i luoghi del commercio ci sia il fatto di costituire testimonianza dell'identità commerciale delle aree urbane di antica formazione.

Una volta identificate le attività, le stesse possono essere oggetto di contributi finalizzati alla loro valorizzazione e permanenza, oltre alla possibilità di fregiarsi del titolo e del marchio registrato dalla Regione del Veneto.

Pubblicato e aggiornato: lunedì, 02 febbraio 2015