Ti trovi in:

Home » Cittadino » Pagare i tributi » Canone occupazione spazi ed aree pubbliche

Canone occupazione spazi ed aree pubbliche

EMERGENZA CORONA VIRUS:

Considerato che:

- a seguito dell’emergenza epidemiologica COVID-19 sono state sospese le attività di somministrazione di alimenti e bevande (bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, ecc);

- la riapertura delle attività dal 18 maggio 2020 prevede il rispetto del distanziamento previsto dalla normativa vigente e conseguentemente una minor capienza di avventori negli spazi connessi all’attività;

-anche le altre attività economiche, comprese quelle che sono rimaste aperte nel periodo di “confinamento”, devono rispettare le norme di distanziamento sociale con conseguente limitazione del numero di clienti;

-  è interesse preminente dell’Amministrazione comunale che dette attività possano essere messe fin da subito in grado di svolgere la propria attività, nel rispetto delle idonee prescrizioni adottate in materia di distanziamento sociale, contemperando l’interesse pubblico alla tutela della salute e la tutela dell’iniziativa economica privata;

 Per le considerazioni sopra esposte, l’Amministrazione comunale intende valutare eventuali richieste di ampliamento temporaneo dei plateatici concessi. Allo stesso tempo, per chi ne fosse sprovvisto, potrà essere presentata apposita domanda volta ad ottenere un nuovo plateatico.

Le superfici verranno concesse gratuitamente per il periodo fino al 31 ottobre 2020.

I requisiti e le modalità di presentazione delle domande sono riportati nell'avviso in calce alla pagina

Con la delibera di Giunta comunale n. 121/2020 l'Amministrazione comunale oltre ad approvare i criteri anzi descritti ha introdotto una serie di agevolazioni economiche per le attività produttive interessate dall'occupazione di suolo pubblico. La delibera è riportata in calce alla pagina.

IL TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE PER AMPLIAMENTO PLATEATICO SCADE IL 31 LUGLIO 2020 per le occupazioni temporanee di suolo pubblico  in emergenza COVID-19 aventi ad oggetto stalli di sosta residenti o carico/scarico merci (si veda delibera n. 171/2020 in calce alla pagina che prevede di non prendere in considerazione eventuali ulteriori richieste di occupazione temporanea suolo pubblico per plateatico in emergenza COVID-19 aventi ad oggetto stalli di sosta residenti o carico/scarico merci pervenute successivamente alla data del 31 luglio 2020 )

*******************************************************************************

INFORMAZIONI GENERALI SUL CANONE OSAP:

Il Canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche è dovuto ogni qualvolta un soggetto occupa un'area appartenente al demanio e al patrimonio indisponibile del Comune o un'area privata, sulla quale risulta costituita una servitù di pubblico passaggio. Sono parimenti soggette al canone, le occupazioni degli spazi soprastanti e sottostanti il suolo comunale. La misura del canone è correlata alla durata e alle dimensioni dell'occupazione, all'importanza dell'area occupata, al valore economico della disponibilità dell'area, anche in relazione alla specifica tipologia di occupazione, al sacrificio imposto alla collettività a causa della sottrazione dello spazio da parte del singolo.

Le occupazioni di qualsiasi natura sui beni di cui all'articolo 1 del "Regolamento Canone Occupazione Suolo ed Aree Pubbliche" sono soggette al canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche con le modalità previste nel suddetto regolamento, nel quale sono indicate in dettaglio anche le tariffe.

Tutte le occupazioni di spazi ed aree pubbliche sono soggette al rilascio di concessione da parte del competente ufficio comunale per l’occupazione suolo pubblico presso l'Ufficio Tributi.

ATTENZIONE

Dal 01 settembre 2018 le istanze di occupazione spazi ed aree pubbliche presentate da imprese/ditte dovranno pervenire esclusivamente in formato telematico a mezzo portale SUAP Camerale al link:

http://www.impresainungiorno.gov.it/

Per ulteriori informazioni si veda l'avviso a fondo pagina 

Si avvisa che dal 01 ottobre 2019 è operativa la modalità di pagamento del canone per occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP) tramite il canale telematico MyPay .  Per procedere al pagamento  seguire le istruzioni presenti e selezionando sul Tipo di pagamento: “Cosap/Tosap”. Si raccomanda di compilare correttamente tutti i campi.

Per le occupazioni di suolo pubblico in occasione della FIERA FRANCA DI OTTOBRE, le concessioni sono rilasciate dall'ufficio Commercio - SUAP, ad eccezione delle occupazioni per esposizione di opere del proprio ingegno creativo, che sono seguite dall'Ufficio Tributi. La modulistica per tale tipologia di occupazione è riportata in calce alla presente pagina.

La presentazione della richiesta, che va indirizzata all'Ufficio Protocollo in via Matteotti n. 39 Bassano del Grappa, può essere presentata personalmente oppure inviata a mezzo posta utilizzando i moduli appositamente predisposti.

 

Misura del canone:

Le tariffe del canone sono approvate annualmente dall'Amministrazione.

Per l'anno 2020 le tariffe sono state approvate dalla Giunta comunale con delibera n. 380 del 10 dicembre 2019. Per visualizzare la delibera vedi file in allegato.

  

Per informazioni, ci si può rivolgere all'ufficio Tributi al n. 0424 519343 - 349.

Avvertenze:

  • Qualora l'occupazione di spazi pubblici preveda l'attraversamento di aree soggette a divieto di transito per automezzi aventi massa a pieno carico superiore a 3,5 t, dovrà essere chiesto apposito permesso  all'Ufficio Tecnico Comunale
  • Analogamente, qualora l'occupazione comporti accesso in Zone a Traffico Limitato (ZTL), dovrà essere chiesta autorizzazione alla circolazione al Comando di Polizia Locale

Allegati

Modalità di presentazione istanza da parte delle imprese tramite portale SUAP

Istanza occupazione aree pubbliche OSAP

modulo onlus+coni per esenzione imposta bollo_su istante OSAP

Graduatoria posteggi per Opere dell'ingegno - Fiera Franca ottobre-2019

AVVISO OCCUPAZIONI TEMPORANEE EMERGENZA COVID-19

MODULO PER RICHIESTA OCCUPAZIONI TEMPORANEE PER EMERGENZA COVID-19

Delibera di giunta n. 121 del 29 maggio 2020 - interventi a seguito emergenza COVID-19

Delibera di giunta n. 171 del 14 luglio 2020 - Termine di presentazione delle domande di ampliamento plateatici per emergenza COVID-19

istanza occupazione Parco Ragazzi 99 con planimetria allegata

Delega per ritiro concessione OSAP

Regolamento Canone Occupazione Suolo ed Aree Pubbliche (COSAP)

Regolamento Canone Occupazione Suolo ed Aree Pubbliche (COSAP)

Adottato con deliberazione di Consiglio Comunale n.130 del 21/12/1998 / Modificato con deliberazioni di Consiglio Comunale n.112 del 21/12/2000, n. 4 - n.59 e n.126 del 2002, n.81 del 27/12/2007, n.10 del 27/03/2008, n.99 del 22/12/2011, n.58 del 27/12/2012, n.33 del 28/04/2016, n.15 e n.96 del 2017, n.10 e n.62 del 2018, n. 90 del 2019, 19 del 30 aprile 2020.

Opere del proprio ingegno creativo

Con deliberazione di Giunta comunale n. 150 del 14/06/2016 sono state approvate le modalità di presentazione dell'istanza e rilascio della concessione per l'occupazione di spazi pubblici agli "artisti che intendono esporre opere del proprio ingegno creativo" e "madonnari" in occasione della fiera franca di ottobre che si svolge nei primi giorni del...

Pubblicato: martedì, 16 luglio 2019 - Ultimo aggiornamento: giovedì, 16 luglio 2020