Ti trovi in:

Home » Cittadino » Pagare i tributi

Pagare i tributi

Calcolatrice e matita

Tutte le informazioni sui tributi comunali.

Definizione agevolata delle liti tributarie

E' possibile anche per i contenziosi tributari pendenti con il Comune di Bassano del Grappa, avvalersi della definizione agevolata prevista dall'articolo 11 del decreto legge 50 del 2017.

IUC - Imposta Unica Comunale

L'Imposta Unica Comunale (IUC) è costituita dai seguenti tributi: IMU - Imposta Municipale Propria, TARI - Tassa sui Rifiuti (fino al 31 dicembre 2016) TASI - Tributo sui Servizi Indivisibili

IMU - Imposta Municipale Propria

L’IMU, imposta municipale propria, introdotta dalll’art. 13 del decreto legge 06/2/2011 n. 201, è applicabile anche per l’anno 2019 come componente dell’imposta unica comunale (IUC) disciplinata dalla legge 27 dicembre 2013 n. 147 (legge di stabilità per l’anno 2014).Il Consiglio Comunale con delibera n. 89 del 20 dicembre 2018 ha approvato le aliquote per l’anno 2019.Si...

TASI - Tributo per i Servizi Indivisibili

Il tributo per i servizi (TASI)  dal 2014 sostituisce la maggiorazione per servizi indivisibili applicata nel 2013 unitamente al TARES.L’amministrazione comunale di Bassano del Grappa, con delibera n. 90 del 20 dicembre 2018 ha approvato le aliquote del TASI  per l'anno 2019.La quota TASI a carico dell’occupante è: 10% (vedere nella pagina al...

TARI - Tassa sui Rifiuti (in vigore fino al 31/12/2016)

La tassa sui rifiuti (TARI) dal 2014 sostituisce il tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES). Essa è rimasta in vigore fino al 31 dicembre 2016.Dal 01 gennaio 2017 la tassa rifiuti è stata sostituita dalla tariffa rifiuti che è stata affidata in gestione alla ditta Etra spa.Per informazioni sulla nuova tariffa è possibile rivolgersi a Etra spa ai seguenti riferimenti: Il...

Canone occupazione spazi ed aree pubbliche

Il Canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche è dovuto ogni qualvolta un soggetto occupa un'area appartenente al demanio e al patrimonio indisponibile del Comune o un'area privata, sulla quale risulta costituita una servitù di pubblico passaggio. Sono parimenti soggette al canone, le occupazioni degli spazi soprastanti e sottostanti il suolo comunale. La misura del canone è...

Pubblicità e affissioni

Imposta di pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioniL'imposta di pubblicità è dovuta da chiunque esponga messaggi pubblicitari aventi contenuto economico, in luoghi pubblici o aperti al pubblico o che sia da tali luoghi percepibili (Art. 5 decreto legislativo 507 del 15 novembre 1993).Obbligato al pagamento è colui che dispone del mezzo attraverso il quale il messaggio pubblicitario...

Imposta di soggiorno

Informazioni aggiornate al 20/11/2019 - NOVITA' PER LE STRUTTURE RICETTIVE : nuove modalità di gestione on line dell'imposta di soggiorno.A far data dal 01 gennaio 2020 i gestori delle strutture ricettive dovranno adottare la procedura online per assolvere agli adempimenti dell’imposta di soggiorno

I.R.P.E.F.

Addizionale Comunale all'I.R.P.E.F.L'addizionale comunale all'I.R.P.E.F. è stata istituita dal Decreto Legislativo 28 settembre 1998 n.360, a decorrere dal 1° gennaio 1999.L'importo dovuto si calcola applicando al reddito complessivo determinato ai fini dell'I.R.P.E.F., al netto degli oneri deducibili riconosciuti ai fini di tale imposta, l'aliquota stabilita dal Comune. L'addizionale è...

TARES (in vigore fino al 31/12/2013)

Dal 01 gennaio 2013 è entrato in vigore il tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES), a copertura dei costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento, svolto in regime di privativa pubblica ai sensi della vigente normativa ambientale e dei costi relativi ai servizi indivisibili dei comuniIl tributo è dovuto al Comune da...

TARSU (in vigore fino al 31/12/2012)

Dal 1° gennaio 2013 la tassa rifiuti è stata sostituita dal Tributo Comunale sui Rifiuti e sui Servizi (TARES).Tassa rifiutiLa tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (la T.A.R.S.U.) è dovuta per l'occupazione o la detenzione applicata su locali ed aree scoperte adibiti a qualsiasi uso, ad esclusione delle aree scoperte pertinenziali o accessorie di civili abitazioni, esistenti...

ICI (in vigore fino al 31/12/2011)

ISTRUZIONI PER VERSAMENTI E DICHIARAZIONI ANNO 2011ATTENZIONE: È stato modificato,con decorrenza 01.01.2008, il regolamento comunale delle entrate, che, fra le diverse novità, modifica anche il regime delle pertinenze.Si riporta di seguito il testo dell'articolo modificato:Regolamento delle Entrate Tributarie - Articolo 33 - Definizione di fabbricato - Precisazioni Alle definizioni...

Pubblicato: mercoledì, 09 novembre 2011 - Ultimo aggiornamento: giovedì, 12 dicembre 2019