Ti trovi in:

Home » Vivi la città » Da vedere » Chiese » Chiesa della Beata Giovanna

Chiesa della Beata Giovanna

Chiesa della Beata Giovanna

La chiesa fu costruita nel 1521 dalla Confraternita dei Callegari vicino ad un ospizio per pellegrini e ad un Istituto per gli Esposti (bambini abbandonati) costruito fin dal 1282 con il titolo di S. Maria della misericordia. Sulla facciata sopra la porta d’ingresso all’esterno c’è un altorilievo che raffigura l’immagine di Maria che accoglie sotto il mantello chi si rivolge a lei (come nell’immagine della Madonna di Monte Berico). Fu ristrutturata nel 1810-1812 dall'architetto bassanese Antonio Gaidon (1738-1829). Nel 1813 a lato venne costruita una nuova cappella in onore della Beata Giovanna Maria Bonomo dove fu trasferito il suo corpo dal soppresso convento di San Girolamo. Da allora ha preso il nome di chiesa della Beata Giovanna.

Indirizzo
Via Beata Giovanna, 56
Posizione GPS
Orari

Domenica: 9-11.

Ingresso

libero.

Pubblicato: domenica, 15 gennaio 2012 - Ultimo aggiornamento: mercoledì, 18 gennaio 2012