Ti trovi in:

Home » Comunicazione » Ultime Notizie » Mercati del giovedi e del sabato e mercato agricolo in ZONA ARANCIONE : dall'8 al 29 aprile 2021

Immagine decorativa

Mercati del giovedi e del sabato e mercato agricolo in ZONA ARANCIONE : dall'8 al 29 aprile 2021

VENETO ZONA ARANCIONE DAL 6.4.21 FINO AL 30.4.21 Con Ordinanza del Ministro della Salute del 2.4.2021 il Veneto è stato classificato zona arancione salva diversa ordinanza ministeriale, che potrebbe essere adottata non prima di 15 giorni.
Misure urgenti per il contenimento dell'epidemia da COVID-19 -  DPCM 2.3.21 prorogate con D.L.44 del 1.4.21
 
 

Mercati da giovedì 8.4.21 e sabato 10.4.21 fino al giovedì 29.4.21 sono aperti a tutte le attività alimentari, non alimentari e produttori agricoli.

Mercato agricolo di Angarano da domenica 11.4.21 a domenica 25.4.21 è attivo regolarmente 

ATTENZIONE:

 All'interno del mercato vige l’obbligo del rispetto misure anti contagio Covid previste dall'Allegato 9 del DPCM 2.3.21 "Linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome dell'8 ottobre 2020 ":

- accesso all’area in modo ordinato e del caso contingentato, al fine di evitare assembramenti di persone

- distanziamento minimo 1 mt tra operatori e clienti

- obbligo uso mascherina a coprire naso e bocca per operatori e clienti

- uso di igienizzante mani messo a disposizione dagli operatori in particolare accanto ai sistemi di pagamento

- vigilanza da parte polizia locale del rispetto di tali misure

- i posteggi dovranno essere sufficientemente distanziati tra loro, dove possibile

- in ogni  posteggio dovrà essere prevista un’area di attesa dei clienti garantendo la distanza tra loro

 

Sono previste specifiche MISURE a carico del titolare del posteggio:

-          pulizia e disinfestazione quotidiana delle attrezzature prima dell’avvio della vendita

-          obbligo uso mascherine per gli operatori, al posto dei guanti è possibile la igienizzazione frequente delle mani

-          messa a disposizione dei clienti di prodotti igienizzanti in ogni banco

-          rispetto del distanziamento di 1 mt tra i vari operatori e con i clienti

-          obbligo igienizzazione mani da parte dei clienti se acquisti con scelta autonoma e manipolazione del prodotto, oppure messa a disposizione di guanti

-          capi usati: pulizia e disinfezione dei capi di abbigliamento e calzature prima che siano poste in vendita

 

Nel rispetto delle limitazioni agli spostamenti previste dal DPCM 2.3.21 prorogato con D.L. n.44 del 1.4.21 per la zona “arancione” , potranno accedere al Mercato  i residenti nel Comune di Bassano del Grappa e i residenti dei comuni con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti (Cartigliano, Nove, Solagna, Pove, altri) .

Pubblicato: venerdì, 06 novembre 2020 - Ultimo aggiornamento: giovedì, 08 aprile 2021