Ti trovi in:

Home » Comunicazione » Divieto di consumo di bevande in Piazza Libertà e Piazza Garibaldi

Divieto di consumo di bevande in Piazza Libertà e Piazza Garibaldi

   

Il Sindaco Elena Pavan ha firmato una ordinanza contingibile e urgente che vieta a chiunque di consumare in Piazza Libertà e Piazza Garibaldi bevande e quant’altro di qualsiasi gradazione alcolica fino al 31 marzo 2022 compreso, ad esclusione della somministrazione e del consumo delle stesse effettuato all’interno dei locali sede dei pubblici esercizi autorizzati oppure nelle aree concesse e/o adibite a plateatico degli stessi nonché nelle aree prospicienti i punti di somministrazione allestiti nelle manifestazioni e nei mercati.
È consentita la detenzione, ai soli fini del trasporto, di bevande contenute in bottiglie, lattine o altri recipienti sigillati, sì da essere inidonee all’immediato consumo.

Il testo completo dell'ordinanza, comprensivo di motivazioni, è disponibile in allegato.

Pubblicato e aggiornato: venerdì, 25 febbraio 2022