Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Volta la carta - Letture ad alta voce in biblioteca

Volta la carta - Letture ad alta voce in biblioteca

Dopo la sospensione improvvisa nello scorso mese di febbraio per l’emergenza sanitaria, tornano in biblioteca gli incontri di lettura ad alta voce per bambini in presenza. Nel lungo periodo del lockdown la biblioteca si è attrezzata per proporre un ricco programma di letture in streaming sul proprio canale Youtube per tenere compagnia a bambini e famiglie e durante l’estate ha organizzato numerose occasioni di incontro nei parchi e nei quartieri della Città. Ora torna in presenza “Volta la carta…letture ad alta voce in biblioteca”, che da molti anni segna la programmazione della biblioteca. L’iniziativa, finalizzata a far gustare a bambini e genitori il piacere della lettura e dell’ascolto delle storie, propone 17 appuntamenti, dal 10 ottobre al 19 dicembre, con cadenza settimanale, dedicati alla lettura animata.

Racconti, favole, laboratori di narrazione e storie di mille tipi rivivranno grazie alla voce e all’animazione appositamente studiate dal gruppo di volontarie della Biblioteca, che curerà anche i laboratori.

Gli incontri, a partecipazione libera su prenotazione, prevedono un gruppo di massimo 15 bambini. Per consentire il distanziamento fisico e garantire tutte le misure di sicurezza, le letture quest’anno non si terranno nella sezione bambini della biblioteca, ma in una sala della Galleria civica, l’ala nuova del museo adiacente alla biblioteca, dove gli spazi molti più grandi permetteranno di svolgere l’attività in tutta tranquillità. Si entrerà passando per la biblioteca.

Ogni incontro, rivolto ad una fascia di età specifica, a partire dai 18 mesi fino agli 11 anni, prevede delle letture ad alta voce cui potranno seguire dei laboratori. Al termine di ogni lettura, i bambini saranno invitati a scegliere dei libri da prendere a prestito con l’aiuto dei bibliotecari: un modo per avvicinarli alla lettura e alla pratica della frequentazione della biblioteca. La rassegna dedicherà anche un ricordo a Gianni Rodari, il grande scrittore per ragazzi italiano di cui quest’anno ricorrono i cento anni dalla nascita: tutti gli incontri del mese di novembre avranno come filo conduttore le sue storie.

Le letture sono ad ingresso libero su prenotazione al tel. 0424/519928 – biblioteca@comune.bassano.vi.it .

La rassegna è sostenuta dalla Carteria Tassotti di Bassano, che fin dall’inizio ha creduto in questo progetto.

Pubblicato e aggiornato: giovedì, 01 ottobre 2020