Ti trovi in:

Home » Comune » Ufficio Stampa » Comunicati stampa » Venerdì 6 dicembre ore 17.30 - Boccaccio, Busi e la vergine Alatiel, ovvero: il segreto della freschezza del Decameron

Venerdì 6 dicembre ore 17.30 - Boccaccio, Busi e la vergine Alatiel, ovvero: il segreto della freschezza del Decameron

Prosegue il ciclo di incontri promossi dalla Biblioteca civica di Bassano dal titolo “AUGURI, BOCCACCIO! 700 anni da protagonista”, dedicati al grande scrittore fiorentino in occasione dei 700 anni dalla nascita.

Venerdì 6 dicembre alle 17.30 il critico letterario e traduttore Marco Cavalli, massimo esperto italiano dell’opera di Aldo Busi, terrà una conferenza dal titolo “Boccaccio, Busi e la vergine Alatiel, ovvero: il segreto della freschezza del Decameron”.

L’incontro focalizzerà l’attenzione sul rapporto tra lo scrittore Busi, autore di un’apprezzata rivisitazione in italiano corrente del Decameron, e l’opera originale di Boccaccio.

Sarà l’occasione per cogliere la freschezza del capolavoro boccacciano, da sette secoli fonte inesauribile di interpretazioni e di suggestioni letterarie e artistiche in generale. Busi con il suo “La vergine di Alatiel”, raccontando le incredibili disavventure della bellissima giovane donna che ebbe otto amanti prima di sposarsi spacciandosi per illibata, affronta da par suo il tema dell’erotismo nell’opera di Boccaccio, elemento centrale e motore scatenante di mille avventure che attraversa come un filo rosso le cento novelle. Marco Cavalli, che di Busi ha curato per Mondatori la pubblicazione delle opere e scritto un ampio studio critico, accompagnerà gli ascoltatori lungo questo appassionante confronto letterario.

L’incontro sarà arricchito da letture a cura di Anna Branciforti.

Pubblicato e aggiornato: mercoledì, 04 dicembre 2013